Posted on

Campo scuola ANPAS: a Verrayes una giornata molto intensa tra orientamento, lezioni, interviste alla radio e giochi

Campo scuola ANPAS: a Verrayes una giornata molto intensa tra orientamento, lezioni, interviste alla radio e giochi

Secondo appuntamento con il diario di bordo dei 52 partecipanti alla settimana di Protezione civile

Anche oggi pubblichiamo i pensieri dei bambini che stanno frequentando i campi scuola ANPAS di Protezione civile a Verrayes nei quali spiegano nel dettaglio che cosa hanno fatto e che cosa è rimasto loro più impresso.
Elisa Roncali: «La cosa che mi è piaciuta di più è stato quando nel pomeriggio abbiamo seguito un corso sull’orientamento. Ci hanno fatto vedere vari filmati sull’argomento e ci hanno anche spiegato come guardare le cartine. Mi è piaciuto tanto, perché mi interessava capire come ci si orienta».
Nicole Vallet: «La cosa che mi è piaciuta di più è stata quando mi hanno intervistata alla radio. Ero molto emozionata all’inizio, ma poi dopo aver iniziato a parlare mi sono rilassata. È stata un’esperienza molto bella stare nello “studio” e parlare di quello che stiamo facendo nei campi scuola ANPAS a tutta la gente che ci stava ascoltando».
Marie Philippot: «Oggi è stato un giorno movimentato perché durante il mattino siamo andati nelle scuole elementari per avere un luogo più ampio al coperto, perché pioveva. Sono venute le guardie forestali a tenerci una lezione. Mi è piaciuta maggiormente la lezione di orientamento nel pomeriggio».
Daniel Timpano: «Oggi è stata una giornata molto movimentata perché abbiamo dovuto pulire le tende e asciugarle dall’acqua, comunque è stato bello».
Riccardo Lombard: «Oggi mi sono piaciuti particolarmente la lezione di orientamento e i giochi».
Samuel Bagnod: «Abbiamo letto Gazzetta Matin ed è stato bello vedere la nostra foto, siamo stati contenti. Poi stamattina è arrivata la guardia forestale a spiegarci tante cose interessanti».
Alessandro Bevilacqua: «Oggi mi sono divertito con delle persone che ci hanno spiegato la natura e quanta acqua poteva tenere un aereo. Al pomeriggio è venuta una persona e ci ha spiegato come ci si orienta».
Pierre Vicquery: «Mi è piaciuta la lezione di orientamento perché è stata molto interessante».
Martina Menegotto: «Oggi mi è piaciuta molto la lezione della forestale che ha spiegato l’utilizzo degli aerei».
Alessandro Barone: «Mi è piaciuto quando ho visto e ho ascoltato la guardia forestale e la squadra antincendio. Ho imparato cose che non sapevo. Poi mi è piaciuto quando abbiamo fatto orientamento, è stato molto bello».
Teresa Marchese

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on