Posted on

Aosta Barcellona in motorino: dopo 2.853 km, Henry e Ludovico sono tornati a casa

Aosta Barcellona in motorino: dopo 2.853 km, Henry e Ludovico sono tornati a casa

Si è conclusa dopo 18 giorni, l'avventura a due ruote dei giovani Henry Favre e Ludovico Botalla

Un ‘Ciao’ e una Vespa carichi all’inverosimile, un salvagente arancione ribattezzato Clemente, un cellulare rubato e un’avventura lunga 2853 km. Sono rientrati da un paio d’ore, facendo tappa alla gelateria ‘Il Pinguino’ dove li attendevano gli amici e i genitori, Henry Favre e Ludovico Botalla, i due giovani studenti di Gressan e diciotto giorni fa sono partiti «per divertimento», alla volta di Barcellona.
«AOSTA-BARCELLONA-AOSTA: MISSIONE COMPIUTA.
Due giovani, due ferri con delle ruote,18 giorni, 2853 km di emozioni» – scrivono i due sulla pagina FB Aosta-Barcellona in motorino, sulla quale hanno tenuto un divertente diario di bordo raccontando quotidianamente le peripezie del viaggio.
Su Gazzetta Matin in edicola lunedì 18 agosto, il racconto di Henry e Ludovico.
Nella foto, da sinistra Henry Favre e Ludovico Botalla.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS