Posted on

Enti locali: nuova Unité des Communes, la decisione ufficiale il 15 settembre

Al vaglio di Jovençan, Charvensod e Gressan la proposta di unirsi con Sarre, lanciata dall'amministrazione di Roberto Vallet: è quanto emerso dalla riunione del Consiglio dei sindaci della Comunità montana Mont Emilius

Al vaglio di Jovençan, Charvensod e Gressan la proposta di unirsi con Sarre, lanciata dall'amministrazione di Roberto Vallet: è quanto emerso dalla riunione del Consiglio dei sindaci della Comunità montana Mont Emilius

Non è un no tout-court al Comune di Sarre, quello emerso in mattinata nella riunione informale del Consiglio dei sindaci della Comunità montana Mont Emilius.
Spiega il primo cittadino di Gressan, municipalità che insieme a Jovençan e Charvensod ha ricevuto la proposta dal sindaco Roberto Vallet di costituire nuova Unité des Communes: «Abbiamo avuto un incontro nel quale Vallet ci ha illustrato la proposta; faremo nelle prossime due settimane un’approfondita analisi economica, fermo restando che Gressan si trova bene nella Mont Emilius che ha gestito bene le risorse economiche; non possiamo certo permetterci di far lievitare i costi della politica».
Conferma il presidente della Comunità montana, Renzo Bionaz, che i «tre comuni stanno calcolando il rapporto costi-benefici e prenderanno una posizione entro lunedì 15 settembre, data in cui si riunirà il Consiglio dei sindaci e nella quale comunicheranno la decisione».
(d.c.)

Condividi

LAST NEWS