Posted on

Confindustria, peggiorano le aspettative per l’ultimo trimestre

Confindustria, peggiorano le aspettative per l’ultimo trimestre
Il direttore generale della Cogne Acciai Speciali Monica Pirovano

Dopo un trimestre che aveva fatto registrare indicatori in miglioramento, l'ultimo periodo dell'anno segna una battuta d'arresto

Si raffreddano i segnali di ripresa emersi prima dell’estate da parte del mondo imprenditoriale valdostano.
In linea con il dato nazionale, peggiorano le aspettative degli imprenditori circa una imminente uscita dalla crisi.
Lo comunica Confindustria Valle d’Aosta rendendo noto il risultato dell’indagine trimestrale effettuata su un campione del 27% delle imprese associate.
«Questi risultati sono totalmente in linea a quelli emersi a livello nazionale, dove il miglioramento dei dati qualitativi, osservato a partire dal luglio 2013, che faceva sperare in una possibilità di aumento della spesa, ha subito in luglio e ad agosto di quest’anno una brusca correzione» commenta Monica Pirovano (in foto), presidente Confindustria Valle d’Aosta. «A preoccupare maggiormente è il dato relativo alla produzione che risente molto dell’andamento della domanda interna. A questo punto è vitale far tornare le imprese e le famiglie ad avere fiducia nel futuro attraverso politiche monetarie adeguate e riforme strutturali; la ripresa è, infatti, ancora molto fragile nella nostra Regione ed esposta ai condizionamenti del difficile contesto economico globale».
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS
Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi

Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi


Bocciato l'ordine del giorno presentato dalla Lega: della maggioranza vota a favore solamente il...

Posted by on