Posted on

Bon de Chauffage: con i nuovi parametri dimezzate le erogazioni

Bon de Chauffage: con i nuovi parametri dimezzate le erogazioni

Per l'accesso sono state abbassate tutte le fasce di reddito

L’esecutivo regionale ha rideterminato nella seduta mattutina di oggi, venerdì 7 novembre, i parametri di accesso al Bon de Chauffage, rivedendo le fasce di reddito. Avranno diritto alla misura le famiglie così composte: 1 componente fino a 18 mila euro di reddito (10-35 mila 400/300 euro nel 2014) avrà un assegno da 300 euro; 2 componenti fino a 24 mila euro di reddito percepiranno 300 euro (fino a 60 mila euro 400 euro nel 2014); 3 componenti con reddito fino a 33 mila euro avranno 300 euro (fino a 60 mila euro 400 euro nel 2014); 4 componenti e più con reddito fino a 40 mila euro percepiranno un assegno da 450 euro (65-70 mila euro 400/450 euro nel 2014). Sarà possibile fare domanda dal primo dicembre via web, modalità per la quale arriveranno le istruzioni a breve, resta la possibilità di rivolgersi ai Comuni a partire dal 12 gennaio. Per l’assessore all’Energia Pierluigi Marquis «la richiesta via Internet accelererà i pagamenti già possibili dal 10 dicembre prossimo». Le erogazioni – 8 milioni i fondi stanziati rispetto ai 18 del 2014 – con la correzione dei parametri saranno quasi dimezzate: a beneficiarne l’anno scorso furono in 48 mila.

Condividi

LAST NEWS