Posted on

Sanità: in Valle nessun lotto dei vaccini antinfluenzali ‘Fluad’ bloccati dall’Agenzia italiana del Farmaco

La campagna di vaccinazione proseguirà regolarmente

La campagna di vaccinazione proseguirà regolarmente

Nessuno dei lotti di vaccino antinfluenzale ‘Fluad’ è stato distribuito o somministrato in Valle d’Aosta.
Lo comunicano il direttore sanitario dell’azienda Usl Stefano Veglio e il direttore della SC Igiene e Sanità Pubblica Marina Verardo, rassicurando la comunità valdostana dopo che i lotti 142701 e 143301 del siero della Novartis Vaccines and Diagnostics sono stati messi in relazione al decesso di alcune persone. L’Aifa e gli specialistici ribadiscono «non è assolutamente certa la relazione diretta tra le tre morti e la vaccinazione antinfluenzale ed invitano ad evitare la psicosi sottolineando quanto la vaccinazione risulti decisiva per evitare soprattutto tra gli anziani molte migliaia di morti legate alle complicanze».
La campagna vaccinale proseguirà regolarmente anche in Valle d’Aosta con obiettivi e procedure invariati, sottolineando che gli effetti negativi dell’influenza sono certi, mentre la correlazione tra vaccinazione ed effetto avverso è ancora da dimostrare.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS