Posted on

Truffa e sostituzione di persona: denunciati tre napoletani

Avevano attivato una polizza di assicurazione a nome di un valdostano al quale hanno poi chiesto i danni per un incidente stradale

Avevano attivato una polizza di assicurazione a nome di un valdostano al quale hanno poi chiesto i danni per un incidente stradale

I carabinieri della stazione di Saint-Pierre hanno denunciato per truffa e sostituzione di persona tre napoletani che avevano trovato il modo di ‘bidonare’ un ignaro valdostano. L’attività investigativa è infatti partita dalla denuncia di A.D. che si era visto recapitare a casa una richiesta di risarcimento danni, in relazione a un incidente stradale avvenuto fuori Valle relativo a un motociclo a lui intestato. A.D. però non è proprietario di un motociclo e tantomeno ha stipulato una polizza di assicurazione. Dopo una certosina attività di indagine, i carabinieri hanno scoperto il numero di carta prepagata utilizzata per il pagamento della polizza e di lì sono risaliti ai tre che avevano architettato la truffa, attivando la polizza assicurativa e utilizzando una carta di credito passata di mano in mano proprio per rendere più complesso arrivare alla carta.
Al vaglio degli inquirenti, visto il modus operandi efficace, se vi siano altre situazioni nella nostra regione e se i tre napoletani abbiano attuato lo stesso sistema truffaldino in altre occasioni
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on