Posted on

Patto di stabilità: il Comune di Châtillon sotto di oltre due milioni di euro

Patto di stabilità: il Comune di Châtillon sotto di oltre due milioni di euro

Non rispetta i paletti del Patto neppure il Comune di St-Pierre

A Châtillon serpeggia la preoccupazione per lo sforamento di 2.100.000 euro del Patto di stabilità. «Non abbiamo avuto notizie ufficiale ma dello sforamento si parla ufficiosamente da qualche tempo e siamo preoccupati», spiega Giuseppe Moro, che insieme ad altri sei colleghi in un’interrogazione chiede al sindaco Henri Calza di «illustrare la situazione economica e finanziaria del Comune nel dettaglio».
Non nega lo sforamento il primo cittadino ma sdrammatizza: «C’è ma la cifra non ha nulla a che vedere con quella che circola».
A non rispettare il Patto di stabilità anche St-Pierre, che sfora di qualche centinaia di migliaia di euro.
Servizi su Gazzetta Matin in edicola lunedì primo dicembre.

Condividi

LAST NEWS