Posted on

L’ironia della Ginzburg questa sera allo Splendor

L’ironia della Ginzburg questa sera allo Splendor

Nell'ambito della Saison culturelle va in scena questa sera lo spettacolo teatrale "Ti ho sposata per allegria"

É la prima opera per il teatro scritta da Natalia Ginzburg quella che la Saison culturelle propone per questa sera, alle 21, al Teatro Splenodr di Aosta.
Una commedia divertente, ironica e sfrontata, che in realtà tratta temi tutt’altro che leggeri come l’aborto, la morte, la separazione e l’incomunicabilità nei rapporti di coppia. É “Ti ho sposato per allegria” che sarà portata in scena nell’adattamento di Piero Maccarinelli, con Chiara Francini e Emanuele Salce.
La pièce della Ginzburg disegna il ritratto di un matrimonio, di carattere piuttosto borghese, tra l’avvocato Pietro e Giuliana, una giovane donna di bassa estrazione sociale conosciuta a una festa. Il racconto della vita di Giuliana costituisce la trama principale della vicenda. Dal testo è stato tratto anche un film con, nei panni dell’unico attore uomo, un altro Salce, Luciano, il padre.
Ingresso 24 euro in platea (20 ridotto), e 18 euro per la galleria (15 ridotto).
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS