Posted on

Furti: due arresti dopo un rocambolesco inseguimento in auto

Sono due giovani di origine albanese che avevano appena visitato un alloggio di Sarre; la segnalazione è arrivata dalla donna appena derubata

Sono due giovani di origine albanese che avevano appena visitato un alloggio di Sarre; la segnalazione è arrivata dalla donna appena derubata

Gli agenti della Squadra Volanti della questura di Aosta hanno arrestato due ladri di origine albanese che avevano appena commesso un furto in un’abitazione nel comune di Sarre.
Nel tardo pomeriggio di ieri, è stata la segnalazione della stessa residente appena derubata a mettere in allarme i poliziotti.
Mantenendo i contatti con l’operatore del 113 e dopo che la signora aveva fornito una dettagliata descrizione dei due ladri e dell’auto, i poliziotti hanno individuato i fuggiaschi a bordo di una Renault Clio grigia.
L’auto ha ignorato l’alt intimato dalla pattuglia e di lì è iniziato un rocambolesco inseguimento durato alcuni minuti: gli agenti hanno quindi raggiunto l’autmobileo sulla strada statale 26 – in prossimità di regione Consolata, ad Aosta – e successivamente perquisita, rinvenendo le banconote per alcune migliaia di euro, monili d’oro e un tablet.
Markus Alket, 20 anni, e Florentin Lleshi, 21 anni, sono stati tratti in arresto per furto aggravato e, su disposizione del magistrato, associati alla casa circondariale di Brissogne, in attesa della convalida del fermo.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS