Posted on

Furti; rubò 130 mila euro in sala slot ad Aosta, valdostano condannato

Accusato di aver sottratto tra il 2012 e il 2013 130.721 euro allo Slot Café di via Chambéry ad Aosta, sala slot di cui era dipendente, Ezio Ansermin, 53 anni di St-Christophe, è stato condannato dal giudice monocratico del tribunale di Aosta a 14 mesi di reclusione (pena sospesa). Era imputato di furto (per 55.387 euro sottratti dalle macchinette) e appropriazione indebita (per 75.364 euro presi alterando la contabilità). Provvisionale di 70.000 euro al titolare, Silvestro Mancuso, parte civile, difeso dall’avvocato Corinne Margueret.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS