Posted on

10mila km in ‘Ape’, da Aosta a CapoNord: la nuova avventura di Henry Favre

10mila km in ‘Ape’, da Aosta a CapoNord: la nuova avventura di Henry Favre

Il giovane studente di Gressan partirà a luglio, dopo l'esame di maturità ed è alla ricerca di un compagno di viaggio

Roma in scooter, Barcellona con un Ciao Piaggio… «Ora punto in alto in tutti i sensi e con un’Ape, raggiungerò CapoNord, la falesia rocciosa nella parte più settentrionale della Norvegia» – spiega Henry Favre, che a luglio, dopo l’esame di maturità, partirà per il viaggio che, andata e ritorno, conta circa 10 mila km e due mesi e mezzo di tempo.
L’itinerario è in fase di studio, ma come nel caso di Roma e Barcellona, navigatori satellitari al bando, in favore di cartine stradali, atlante e consigli dei residenti incontrati man mano sulle strade locali.
Per Aosta-CapoNord in Ape, Henry è alla ricerca di un compagno di viaggio, «un compagno che mi affianchi in questo percorso. Una persona che sia amante dell’avventura, che abbia qualche soldo da parte e si sappia adattare alla vita spartana che richiede un’esperienza come questa che durerà circa due mesi e mezzo. Non dimentichiamo che il traguardo non è Capo Nord, bisogna anche tornare indietro». Su Facebook, alla pagina Aosta CapoNord in Ape, curiosità, video e fasi di preparazione del curioso viaggio.
Su Gazzetta Matin in edicola lunedì 2 febbraio, l’intervista al giovane viaggiatore.
Nella foto, Henry Favre con un modellino di Ape.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS