Posted on

Casinò: ‘beccato’ in giro a fare festa a Capodanno, croupier licenziato in tronco dall’azienda

Casinò: ‘beccato’ in giro a fare festa a Capodanno, croupier licenziato in tronco dall’azienda

Si era svincolato dal turno di lavoro con un permesso per l'assistenza familiare, quindi avrebbe dovuto essere a casa, ma alcune fotografie poste all'attenzione della direzione della casa da gioco hanno fatto scattare il provvedimento

Vi ricordate la bufera scoppiata nella capitale all’indomani della notte di San Silvestro, quando venne diramato il tasso di assenteismo dei vigili urbani in servizio a Roma, che per la sola notte di Capodanno si attestò alla quota vertiginosa dell’83,5%?
Bene, perché la notte di San Silvestro sembra avere in qualche modo creato dei grossi problemi – a posteriori – anche a un croupier in servizio fino a qualche settimana fa all’interno del Casinò di St-Vincent, licenziato in tronco dalla direzione della casa da gioco valdostana proprio a causa del comportamento tenuto durante la notte di Capodanno.
Maggiori dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 2 febbraio 2015.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS
I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa

I prodotti del Dottor Nicola si tingono di rosa


Tre best seller e due novità della Farmacia di Aosta appositamente studiati per i ciclisti per...

Posted by on