Posted on

Il gip archivia l’accusa di falso per Giordano

Il gip archivia l’accusa di falso per Giordano

Le indagini della guardia di finanza erano partite dopo un esposto del Movimento 5 Stelle

Risale a qualche mese fa, ma si apprende solo oggi la notizia dell’archiviazione da parte del gip del tribunale di Aosta del fascicolo aperto dalla Procura per falso nei confronti di Bruno Giordano, sindaco di Aosta e presidente del Cpel.
Le indagini erano partite in seguito all’esposto da parte del Movimento 5 Stelle su un parere di Giordano espresso a proposito di un’assemblea che non si era ancora svolta.
La polemica esplose il 17 dicembre del 2013, quando si riunirono in contemporanea sia il Consiglio regionale, sia il Cpel impegnati entrambi sul parere riguardante il disegno di legge di variazione del bilancio da 68 milioni di euro. Ddl che, una settimana prima, in II commissione consiliare, la minoranza aveva bocciato per il parere considerato «falso».
Giordano nel corso della giornata incendiata da comunicazioni via Twitter ed esternazioni in Consiglio Valle, aveva rassegnato le dimissioni, che furono respinte dall’assemblea del Cpel.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS