Posted on

Incidente stradale: in lento miglioramento le condizioni di Monsignor Anfossi

Il Vescovo emerito della diocesi di Aosta è stato trasferito nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Molinette di Torino

Il Vescovo emerito della diocesi di Aosta è stato trasferito nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Molinette di Torino

Migliorano, pur lentamente, le condizioni di salute del Vescovo emerito di Aosta, Monsignor Giuseppe Anfossi, che oggi è stato trasferito nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Molinette di Torino.
Mercoledì, un primo lieve miglioramento, dopo il peggioramento delle sue condizioni cliniche, nei giorni scorsi, dovute a un’infezione.
Monsignor Anfossi era rimasto ferito nell’incidente stradale autonomo avvenuto nella notte tra domenica primo e lunedì due febbraio, quando, mentre rientrava a Torino, la sua auto era finita – probabilmente per un malore – contro un palo della luce, sulla strada provinciale che collega Casale Monferrato a Moncalvo.
Dopo essere stato trasportato all’ospedale di Casale Monferrato, Monsignor Anfossi era stato trasferito all’ospedale di Alessandria, dove era stato sottoposto a un delicato intervento neurochirurgico.
«Chiedo a tutti di continuare a pregare» – ha chiesto il Vescovo della diocesi Monsignor Lovignana.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on