Posted on

Tenta di rientrare in Italia con 200 mila euro nell’auto, denunciato

Tenta di rientrare in Italia con 200 mila euro nell’auto, denunciato

E' accaduto ieri sera - martedì - al Traforo del Monte Bianco durante le attività di controllo delle Fiamme Gialle sul rientro dei capitali illecitamente detenuti all'estero

Nell’ambito delle attività di controllo avviate in riferimento al rientro dei capitali illecitamente detenuti all’estero, la Guardia di Finanza di Aosta ieri sera – martedì 17 febbraio – ha fermato un’automobile di lusso al Traforo del Monte Bianco.
Sulla vettura, proveniente dalla Francia, intestata a una società e condotta da un uomo, D.M., erano trasportati complessivamente oltre 200 mila euro: 26.500 sono stati trovati addosso al soggetto alla guida, che è stato denunciato, mentre i restanti 170.000 in contanti erano nascosti nell’auto insieme a un assegno da 5 mila euro.
All’interno dell’abitacolo, inoltre, i baschi verdi hanno anche rinvenuto un coltello e una mazza.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS