Posted on

Verso Expo 2015: una mini Expo anche ad Aosta

Verso Expo 2015: una mini Expo anche ad Aosta

Sarà ospitato nei due piani del Museo Archeologico Regionale e nella zona di piazza Roncas

Ci sarà una versione bonsai dell’Expo anche chez-nous.
E’ una delle iniziative alle quali sta lavorando Expo VdA, la società regionale costituita con apposito disegno di legge, nata per allestire e gestire gli spazi valdostani a Expo 2015 e curare la promozione turistica della nostra regione nel corso dell’evento internazionale.
Lo conferma Roberto Cognetta, il consigliere del Movimento 5 Stelle che fa parte del CdA della società insieme a Leonardo La Torre (presidente) e al coordinatore del Dipartimento Turismo, Sport e Commercio Carla Stefania Riccardi.
«Allestiremo ad Aosta una Expo, naturalmente in versione ridotta – spiega – con il coinvolgimento degli assessorati al Turismo, all’Agricoltura, all’Ambiente e alla Cultura – mantenendo il tema di Expo Milano e cioè ‘nutrire il pianeta, energia per la vita’. Non è ancora certa la data, mentre è già stata stabilita la location: i due piani del MAR, Museo Archeologico Regionale e l’area di piazza Roncas, «e così dimostriamo che non per forza solo piazza Chanoux può ospitare grandi eventi» – precisa Cognetta. Un’altra iniziativa alla quale il gruppo di lavoro si è concentrato è uno speciale collegamento tra i siti archeologici e alcune eccellenze della produzione agroalimentare valdostana.
Ulteriori dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 23 febbraio 2015.
Nella foto, l’ingresso del Museo Archeologico regionale.
(cinzia timpano)

Condividi

LAST NEWS