Posted on

Idroelettrico: i dubbi del M5S sulla riorganizzazione della struttura controlli

Non piace ai Pentastellati l'operazione ma l'assessore regionale alle Opere pubbliche Mauro Baccega garantisce: «non cambierà la serietà»

Non piace ai Pentastellati l'operazione ma l'assessore regionale alle Opere pubbliche Mauro Baccega garantisce: «non cambierà la serietà»

«Abbiamo ricevuto segnalazioni che altre centraline idroelettriche hanno turbinato in eccesso. Mi fa specie, che in questo contesto, sia in corso una riorganizzazione della Struttura Affari generali e Risorse idriche dell’assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica che ha fatto i controlli. Non vorrei fosse una riorganizzazione tattico-strategica di un servizio che ha portato a galla situazioni spiacevoli». Lo ha dichiarato in aula il capogruppo del Movimento 5 Stelle Stefano Ferrero, manifestando dubbi sull’operazione.
A rispondere l’assessore alle Opere pubbliche Mauro Baccega: «E’ noto che gli attuali dirigenti sono al termine del loro incarico triennale: nessuna struttura è cristallizzata. Sul tema dei prelievi idrici assicuro la massima attenzione perché sono di prioritario interesse; il servizio anche se ci saranno cambiamenti continuerà i controlli con serietà».

Condividi

LAST NEWS