Posted on

Sci alpino: Simon Maurberger e Federica Sosio campioni a Pila

Sci alpino: Simon Maurberger e Federica Sosio campioni a Pila

Nella seconda giornata dei tricolori Giovani bronzo ai valdostani Federico Gariboldi (gigante) e Martina Perruchon (slalom)

Seconda giornata di gare ai Campionati Italiani Giovani con la Valle d’Aosta che porta a casa due bronzi, ma recrimina per quanto accaduto nel gigante maschile. Federico Gariboldi (in foto assieme a Martina Perruchon), dopo una prima manche tiratissima chiusa a soli 9 centesimi da Daniele Sorio del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, sbaglia nella seconda, concludendo terzo (2.06.05). Il titolo, dopo una discesa perfetta, se lo aggiudica il forestale nazionale Simon Maurberger (2.05.56), terzo al termine della prima frazione di gara, che soffia l’oro per un solo centesimo a Sorio. Un bravo va anche a Matteo Vaghi, ottimo settimo assoluto a 1″18 dal neo campione italiano, e a Michael Tedde che, nonostante il numero di pettorale alto, il 51, ha chiuso 20°.
Nello slalom femminile titolo tricolore per Federica Sosio, atleta delle Fiamme Gialle che si aggiudica la competizione fra i pali snodati in 1.40.09, precedendo la compagna di gruppo sportivo Sabine Krautgasser (1’40”23) e la svizzera Stella Fronzaroli (1’41”73), con quarta (ma medaglia di bronzo tricolore non essendo a quei fini rilevante il risultato l’elvetica) l’alpina Martina Perruchon (1’41″92).
I Campionati Italiani Giovani, curati dallo Sci club Aosta, proseguono ora con le discipline veloci sulla pista Bellevue: domani ci sarà la libera femminile preceduta dalle prove, venerdì idem al maschile e sabato chiusura con i due superG.
(massimo altini)

Condividi

LAST NEWS