Posted on

Lavoro, sale al 10,2% il tasso di disoccupazione

In Valle mai così male da dieci anni a questa parte. A livello nazionale le cose vanno ancora peggio

In Valle mai così male da dieci anni a questa parte. A livello nazionale le cose vanno ancora peggio

Sale al 10,2% nel quarto trimestre del 2014 il tasso di disoccupazione in Valle d’Aosta. Erano dieci anni – 2004 – che il tasso non era così elevato. A livello nazionale, le cose vanno ancora peggio: il tasso di disoccupazione nel 2014 si è attestato sul 12,7%, il peggior dato dal 1977, cioè da quando vengono effettuate le rilevazioni.
In Valle, il trimestre precedente aveva fatto registrare un assai inferiore 8,6%. Lo rivelano i dati diffusi oggi dall’Istat.
Nella media del 2014, la disoccupazione in Valle d’Aosta è stata dell’8,9%, uno 0,6% in più rispetto al 2013, ma è cresciuto il tasso di occupazione, che passa dal 65,6% del 2013 al 66,2% del 2014.
Quarto trimestre 2014, che si attesta al 65,5%. Nel 2013 era del 66,6%.
A gennaio di quest’anno un improvviso leggero cambio di direzione. A livello nazionale, infatti, l’Istat registra un miglioramento dello 0,1%.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS