Posted on

Agricoltura: manzi nell’arena a Chambave sabato 7 per il debutto del concorso regionale Batailles de moudzon

Agricoltura: manzi nell’arena a Chambave sabato 7 per il debutto del concorso regionale Batailles de moudzon

IL circuito coinvolge 600 allevatori e oltre mille capi di bestiame; per la 19a edizione è stata attivata una lotteria per raccogliere fondi per l'organizzazione del circuito

E’ la lotteria – un euro a biglietto – la novità della 19a edizione del concorso regionale Battailles de moudzon: 40 premi, di cui 10 di prestigio – tra questi uno spazzaneve, un collier, una cucina, un viaggio a New York – e 40 di un valore superiore ai 100 euro. «Per supplire alla carenza di fondi, in attesa di una risposta dalla Regione, abbiamo attivato, grazie alla generosità di tanti sponsor, una lotteria per autofinanziarci» ha spiegato il presidente del circuito Compagnons Amis Batailles de moudzon Gerardo Beneyton, presentando nella mattinata di martedì 3 marzo il calendario degli incontri della 19a edizione del concorso regionale destinato a quattro categorie di manzi.
La prima delle sedici tappe eliminatorie – ultimo incontro il 24 settembre a Valtournenche – è in calendario sabato 7 marzo a Chambave dove i combattimenti inizieranno alle ore 10 per concludersi, dopo la pausa pranzo, nel primo pomeriggio. Al concorso, che avrà il suo epilogo il 25 ottobre con la disputa del Trophée Ville d’Aoste alla Torre del Lebbroso, aderiscono oltre 600 allevatori che portano nelle arene attorno ai 1.300 capi di bestiame. Ha concluso Beneyton: «Partiti in sordina, siamo diventati un’organizzazione di tutto rispetto nel contesto del mondo agricolo; ci gratifica il fatto che a partecipare all’iniziativa siano soprattutto i giovani che rappresentano l’80% degli allevatori in campo poiché il circuito è nato per avvicinarli alla passione delle reines». L’estrazione dei biglietti vincenti è per il 6 novembre all’Hostellerie du Cheval Blanc dove si terrà la tradizionale festa di fine anno.
(foto: Gerardo Beneyton, in primo piano piano, con alle spalle alcuni dei membri del comitato Compagnons Amis Batailles de moudzon)
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS