Posted on

Colloqui al Forte di Bard: è la terra il tema al centro della seta edizione

Colloqui al Forte di Bard: è la terra il tema al centro della seta edizione

Tra gli ospiti dell'evento promosso dal priore della Comunità di Bose Enzo Bianchi il critico Vittorio Sgarbi e il giornalista Bruno Gambarotta

La terra come fonte di vita, come patrimonio da custodire, come luogo di incontro con gli altri. Nell’anno di Expo Milano 2015, dedicato al tema del cibo e della nutrizione, la sesta edizione dei Colloqui del Forte di Bard, l’evento promosso dall’Associazione Forte di Bard e diretto dal Priore della Comunità di Bose, Enzo Bianchi, in calendario sabato 11 aprile. Nel dibattito interverranno: Nicola Gratteri, procuratore aggiunto di Reggio Calabria; Vittorio Sgarbi, critico e storico dell’arte; Federico Ghizzoni, amministratore delegato Unicredit; Carlo Petrini presidente di Slow Food; Davide Rampello, curatore del padiglione Zero Expo Milano 2015, Lorenza Bravetta, direttore di Camera Centro italiano per la fotografia in dialogo con Gianni Berengo Gardin, fotografo, Bruno Gambarotta, giornalista e scrittore.

Condividi

LAST NEWS
Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi
Pietro Parisi, il partigiano Brindisi

Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi


Pietro Parisi, detto Brindisi, aveva combattuto nella Resistenza in Valle d'Aosta, dove saranno...

Posted by on

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»
Il presidente Bertschy al Congresso della Cgil VdA

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»


Il presidente della Regione, Luigi Bertschy, ha annunciato un'accelerazione in materia di contratto...

Posted by on

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro
Finaosta: si rinnova Sostegno alle imprese 2023

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro


Le realtà rossonere che abbiano subito conseguenze dalla guerra tra Russia e Ucraina, potranno...

Posted by on