Posted on

Aosta: 1.3 milioni di euro per il restyling di piazza Roncas

Aosta: 1.3 milioni di euro per il restyling di piazza Roncas

Assegnati la progettazione esecutiva e i lavori a un raggruppamento di imprese

E’ stato affidato al raggruppamento temporaneo formato da ditta Caruso Serafino, Akhet srl, Co.Pa.Co. srl, Renato Perinetti e Matteo Alesina l’incarico per la progettazione esecutiva e la realizzazione delle opere di riqualificazione di piazza Roncas. Dal punto di vista economico si parla di un importo di 1 milione 286 mila 159,82 euro, con tempistiche che prevedono la consegna della progettazione esecutiva entro 30 giorni e una durata dei lavori fissata in 210 giorni. Lavori che comprenderanno un profondo restyling della zona, a partire dalle sistemazione della piazza, con il rifacimento della pavimentazione in pietra e la caratterizzazione di diverso materiale dell’ingombro dei sottostanti monumenti di epoca romana. Inoltre, verrà razionalizzato l’acquedotto comunale, con tanto di nuova rete per la raccolta delle acque piovane, verranno realizzati cavidotti per possibili future dotazioni. E ancora, dal punto di vista tecnologico, sarà implementata la tecnologia per la posa dell’impianto di videosorveglianza, nonché di un totem multimediale che consentirà la visita virtuale del complesso archeologico. Infine, sul canale Mère des Rives, verrà costruita una ruota idraulica che richiamerà il vecchio mulino, in grado anche di produrre energia elettrica, che verrà messa in rete e riutilizzata per il fabbisogno della piazza.
«Siamo contenti che li lungo iter sia finalmente giunto al termine – spiega il vice sindaco con delega ai Lavori Pubblici, Alberto Follien -. Abbiamo considerato da sempre strategica la riqualificazione delle piazze e del centro storico, nell’ottica di uno sviluppo turistico e commerciale della città, puntando forte sul patrimonio storico-culturale. Nei prossimi giorni verranno concluse anche le valutazioni della commissione di gara sul progetto che riguarda la riqualificazione di piazza Giovanni XXIII. Questo ulteriore intervento si affianca a quelli già realizzati negli anni nelle vie Aubert, Sant’Anselmo, Croix de Ville, via Lostan, via Del Collegio e via Charrey».
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi
Pietro Parisi, il partigiano Brindisi

Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi


Pietro Parisi, detto Brindisi, aveva combattuto nella Resistenza in Valle d'Aosta, dove saranno...

Posted by on

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»
Il presidente Bertschy al Congresso della Cgil VdA

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»


Il presidente della Regione, Luigi Bertschy, ha annunciato un'accelerazione in materia di contratto...

Posted by on

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro
Finaosta: si rinnova Sostegno alle imprese 2023

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro


Le realtà rossonere che abbiano subito conseguenze dalla guerra tra Russia e Ucraina, potranno...

Posted by on