Posted on

Comunali: in settimana si decide l’alleanza Alpe, Uvp e l’Altra Valle d’Aosta

Comunali: in settimana si decide l’alleanza Alpe, Uvp e l’Altra Valle d’Aosta

Nei comuni vanno delineandosi le strategie e le composizioni delle liste

Ultime settimane nei 68 comuni nei quali si vota il 10 maggio per mettere a punto liste e strategie. In molti le liste sono in dirittura di arrivo.
A Sarre Massimo Pepellin ha dalla sua anche Lorenza Palma e il dirigente regionale Ercole Balliana, mentre la commissione politica dell’Union valdôtaine – per tentare di contrastare la compagine avversaria – ha chiesto un rinnovato impegno ad alcuni componenti di Giunta intenzionati a farsi da parte.
A Roisan alla lista degli amministratori uscenti capeggiata dall’attuale sindaco Gabriel Diémoz, si contrapporrà la squadra che ha di fatto riunito sotto lo stesso tetto i due gruppi di opposizione ora in Consiglio; candidato sindaco da questa parte sarà Laurent Sarteur.
La Magdeleine ed Emarèse in fermento: la lista unica è tutt’altro che scontata; a St-Vincent la sezione unionista decide per Francesco Favre.
Situazione ingarbugliata a Verrès dove per entrambi gli schieramenti si fa il nome di Alessandro Rossi. Ad Aosta Alpe, Uvp e l’Altra Valle d’Aosta cercano una quadra per correre a tre. Lista quasi fatta per l’Union valdôtaine.
Approfondimenti, anticipazioni e interviste su Gazzetta Matin in edicola lunedì 23 marzo.

Condividi

LAST NEWS