Posted on

Elezioni comunali Aosta:UVP corre da sola e conferma Etienne Andrione

L'idea di raggruppare l'area autonomista e quella di sinistra si sgretola; dopo l'abbandono di 'L'Altra Valle d'Aosta', si dividono le strade di Alpe e UVP

L'idea di raggruppare l'area autonomista e quella di sinistra si sgretola; dopo l'abbandono di 'L'Altra Valle d'Aosta', si dividono le strade di Alpe e UVP

Per le comunali del capoluogo, l’Union valdôtaine progressiste correrà da sola. «Non sussistono le condizioni per affrontare con L’Altra VdA e Alpe un percorso per arrivare a un’alleanza capace di raggruppare l’area autonomista e quella di sinistra, nonostante la condivisa volontà di portare avanti il cambiamento, attraverso una proposta politica fatta di idee innovatici e punti programmatici». Così la commissione politica del movimento progressista commenta la decisione di non proseguire nel percorso con Alpe, dopo che ‘L’Altra Valle d’Aosta’ si era già sfilata.
L’accordo con Alpe è mancato sul candidato sindaco Etienne Andrione, che l’UVP candiderà a primo cittadino del capoluogo definendolo «uomo al di sopra della parti, autonomista, intellettuale e uomo libero».
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS