Posted on

Primo Maggio: Motta, Musi e Prisant nuovi Maestri del Lavoro

Primo Maggio: Motta, Musi e Prisant nuovi Maestri del Lavoro

L'onorificenza concessa dal Presidente della Repubblica sarà consegnata venerdì primo maggio alle 18 al salone Maria Ida Viglino

Giacinta Prisant, Andrea Motta e Paolo Musi sono i nuovi Maestri del Lavoro che nella cerimonia in programma venerdì primo maggio al salone Maria Ida Viglino riceveranno la Stella al merito del Lavoro.
L’onorificenza viene conferita con decreto del Presidente della Repubblica ai lavoratori che nel corso della loro esperienza professionale, si sono distinti per perizia, laboriosità, condotta morale e anzianità di occupazione.
Il Console dei Maestri del Lavoro Luigi Busatto e il direttore della Direzione regionale del Lavoro Alberto Ivaldi faranno gli onori di casa nella cerimonia in programma il primo maggio alle ore 18.
Andrea Motta, classe 1949, ha iniziato la sua carriera lavorativa all’Enel SpA, vivendo le variazioni societarie sino all’attuale Deval, ricoprendo incarichi tecnici di sempre maggiore responsabilità; in quiescenza dal 2005, ha avviato un’attività autonoma di perito industriale.
Classe 1957, Paolo Musi è laureato in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Torino; viene assunto nel 1983 alla Aeritalia, poi Thales Alenia Space Italia, leader nel settore spaziale, dove dal 2013 ricopre l’incarico di dirigente responsabile dei satelliti scientifici nell’ambito del Dominio Esplorazione e Scienza. E’ stata la stessa società a promuovere la sua candidatura per l’onorificenza.
Giacinta Prisant, classe 1956, è ‘volto noto’ in Valle per il suo impegno nella Consulta regionale femminile della quale è stata per tanti anni presidente e per la fondazione del Centro Donne contro la violenza. Sin dalla conclusione della scuola dell’obbligo, ha lavorato alle dipendenze della ditta Ronc Stefano di Introd; ha trascorso la lì la sua carriera lavorativa, vivendo anche le trasformazioni societarie e nonostante il pensionamento nel 2012, è stata riassunta e lavora tutt’ora alle dipendenze dei fratelli Ronc.
Nella foto, da sinistra Andrea Motta, Paolo Mussi e Giacinta Prisant.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS