Pubblicato il

Rimpasto giunta: verso prova di forza tra alleati Union valdôtaine e Stella Alpina

Rimpasto giunta: verso prova di forza tra alleati Union valdôtaine e Stella Alpina

Niente allargamento al Pd per il 15 luglio; Marco Viérin candidato a succedere a se stesso alla Presidenza del Consiglio

Si va verso la prova di forza tra Union Valdôtaine e Stella Alpina. La segreteria regionale dell’Edelweiss, riunita nella serata di martedì 7 luglio, ha rispedito al mittente, Leone rampante, la richiesta di cedere un posto nell’esecutivo per fare posto a un consigliere del Partito democratico. A riferirlo il presidente di Sa Maurizio Martin che ribadisce: «i sacrifici vanno fatti in due». «Non abbiamo parlato né di tagli né di aggiunte di assessorati: da oggi si apre la trattativa, vedremo le proposte». Possibile che il nodo dell’ingresso in maggioranza dei dem non si sciolga per mercoledì 15, data di convocazione del Consiglio Valle, e il rimpasto slitti alla ripresa dei lavori consiliari in autunno. Niente slittamento per il rinnovo dell’Ufficio di presidenza: sarà ancora Marco Viérin candidato alla guida. Il presidente uscente dovrà ottenere la fiducia dall’aula. Quella che gli venne meno nel mese di luglio del 2014 quando passò, complici due franchi tiratori, la richiesta di dimissioni, arrivate nel gennaio di quest’anno insieme a tutte quelle dell’ufficio di presidenza.
(danila chenal)

Condividi

ULTIME NEWS
Scuola: sciopero venerdì 10 dicembre: «Governo assente»

Scuola: sciopero venerdì 10 dicembre: «Governo assente»


Flc Cgil, Snals Confsal e Savt école organizzano un presidio in place Deffeyes dalle 9 alle 13 nel...

Pubblicato da il

Coronavirus, Valle d’Aosta: un morto, 60 nuovi positivi e 2 altri ricoveri nelle ultime 24 ore

Coronavirus, Valle d’Aosta: un morto, 60 nuovi positivi e 2 altri ricoveri nelle ultime 24 ore


I dati del bollettino di oggi, mercoledì 8 dicembre. ...

Pubblicato da il