Posted on

Industria: ex Tecdis Châtillon torna a VdA Structure

Dopo la rinuncia di Valle d'Aosta Technology srl la società regionale dovrà studiare progetto

Dopo la rinuncia di Valle d'Aosta Technology srl la società regionale dovrà studiare progetto

«Staccheremo un assegno da 2 milioni e mezzo di euro per VdA Structure che gestisce gli immobili regionali che né rendono né creano lavoro». E’ il cappello del consigliere di Alpe Albert Chatrian all’interrogazione sul futuro dell’ex area Tecdis alla luce della rinuncia di ripopolazione dell’area industriale da parte Valle d’Aosta Technology srl che aveva la struttura in comodato d’uso.
«Non si può immaginare dare una risposta a un singolo problema ma avere una strategia complessiva. Se vogliamo mantenere la vocazione imprenditoriale il fattore infrastruttura non è l’unico da mettere in campo per Tecdis. Da qui in avanti, con VdA Structure si costruirà un progetto» ha risposto l’assessore alle Attività produttive Raimondo Donzel.
(d.c.)

Condividi

LAST NEWS