Posted on

Strade del Cinema ritorna all’origine con Metropolis

Strade del Cinema ritorna all’origine con Metropolis

Unico appuntamento per la rassegna cinematografica dedicata al film muto, mercoledì 12 in piazza Saint-Etienne

Dopo il periodo d’oro del Teatro Romano, del festival di cinema muto musicato dal vivo, del concorso a questo collegato, della programmazione di una settimana intera, Strade del Cinema incassa un duro colpo e si riduce ai minimi termini.
Un’unica serata, un solo film, il primo che un gruppo di appassionati cinefili e amici proiettò, nel 1997, sulla piazza della Cattedrale.
Per dimostrare il valore della rassegna culturale, per solidarizzare con chi da anni la cura, ringraziarli di esserci ancora, nonostante tutto, ma soprattutto per ammirare un capolavoro della storia del cinema in una cornice del tutto speciale, l’appuntamento è per mercoledì 12 agosto, alle 21.15, nella piazzetta Saint-Etienne (in caso di maltempo nella tensostruttura di piazza Chanoux).
Sullo schermo Metropolis di Fritz Lang (1927), capolavoro del regista austriaco. È tra le opere simbolo del cinema espressionista, il film è universalmente riconosciuto come modello di gran parte del cinema di fantascienza moderno, avendo ispirato pellicole quali Blade Runner e Guerre stellari.‪ Fu proiettato per la prima volta il 10 gennaio 1927 all’Ufa-Palast am Zoo di Berlino.
(erika david)

Condividi

LAST NEWS