Posted on

Volontariato: il Premio regionale all’Hortus inclusus

Volontariato: il Premio regionale all’Hortus inclusus

5mila euro all'associazione di agricoltura biologica e biodinamica; premi anche ad Aosta Iacta Est e Associazione Autismo; menzione speciale per il Comitato Uisp VdA

Il progetto ‘Hortus Inclusus’ dell’Associazione di agricoltura biologica e biodinamica si è aggiudicato il sesto Premio regionale per il Volontariato, voluto dal Consiglio regionale della Valle d’Aosta per valorizzare il ruolo del volontario nella società e diffondere la cultura della solidarietà.
Il Premio, che consiste in una somma di cinquemila euro, è stato consegnato oggi a Quart, nella sede della Fondazione Sistema Ollignan.
Gli altri due premi di 4500 euro e 4300 euro sono stati assegnati all’Associazione valdostana Autismo per il progetto ‘Chambre avec des amis’ e all’associazione ‘Aosta Iacta Est’ per il progetto ‘GiocAosta, mettersi in gioco per una nuova socialità’. Menzione speciale al comitato regionale UISP per il progetto giudicato ‘più innovativo’, ovvero ‘Liberi di muoversi nella città della salute’.
Su Gazzetta Matin di lunedì 14, i dettagli dei progetti e le interviste.
Nella foto, la cerimonia di consegna dei premi, oggi, venerdì 11, alla Fondazione Ollignan.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS