Posted on

Finanziaria regionale: stop dal Consiglio dei Ministri

Impugnato l'articolo 1, ci sarebbero tagli alla disponibilità di bilancio

Impugnato l'articolo 1, ci sarebbero tagli alla disponibilità di bilancio

Minore disponibilità in bilancio: è la ricaduta che potrebbe avere la bocciatura da parte del Consiglio dei Ministri della Finanziaria regionale. Il governo Renzi ha impugnato l’articolo 1 della legge finanziaria della Regione Autonoma Valle d’Aosta per gli anni 2016-2018. La decisione deriva dalla «mancanza di conformità con le norme europee e nazionali», si legge nel comunicato diffuso dopo la riunione del Consiglio dei ministri. Il governo si impegna per «l’immediata apertura di un tavolo per la ridefinizione dell’accordo finanziario tra Stato e Regione Valle d’Aosta» per, spiega ancora la nota del governo, «risolvere il problema accertato» e «superare l’impugnativa».
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Finaosta: due nuovi finanziamenti, 25 milioni stanziati e un occhio alla sostenibilità

Finaosta: due nuovi finanziamenti, 25 milioni stanziati e un occhio alla sostenibilità


Consolidamento sostenibile e Grandi operazioni portano a 43 milioni di euro gli stanziamenti di...

Posted by on