Posted on

Monte Bianco: arrestate due donne con documenti contraffatti

Monte Bianco: arrestate due donne con documenti contraffatti

La notte scorsa al Traforo; all'atto del controllo, entrambe hanno esibito carte di identità risultate rubate in Belgio, sulle quali era stata applicata una pellicola sopra il documento originale

 

Una trentenne originaria del Camerun, P.E., e una 21enne nigeriana, E.D., la notte scorsa sono state arrestate dagli agenti della Sottosezione della Polizia di Frontiera in servizio al Traforo del Monte Bianco perché sorprese in possesso di documenti contraffatti. Più nel dettaglio, durante un controllo operato sui passeggeri di un pullman di linea in uscita dal territorio nazionale, le due donne hanno esibito carte di identità belghe valide per l’espatrio, che però – dopo un’approfondita analisi tecnica – sono risultate entrambe contraffatte mediante l’applicazione di una pellicola riportante la fotografia dell’interessata sopra il documento originale. Tutti e due i documenti sono risultati rubati in Belgio. Le due donne saranno processate per direttissima domani mattina, giovedì 5 maggio. (pa.ba.)

 

Condividi

LAST NEWS