Posted on

Musica, i Foxhound scaldano le valvole al Vélo

Musica, i Foxhound scaldano le valvole al Vélo

La band torinese torna in Valle per presentare il nuovo Ep Camera Obscura, stasera nel locale di Corso Lancieri

Quattro brani, molto british, molto pop con influenze funk e qualche accenno dub. È “Camera Obscura“, il nuovo Ep dei Foxhound, la band torinese che ha ridotto l’organico, da quattro a tre musicisti –Riccardo SalviniLuca MorinoFilippo Vindrola senza più Lorenzo Masoero-, ma non le idee e la classe.Annullato il concerto in programma venerdì 13 maggio al Prince Disco Club causa lavori al locale, la band non ha voluto mancare l’appuntamento con la Valle d’Aosta che li ha sempre accolti con affetto e, grazie alla collaborazione Café du Vélo & Indiefriday, suonerà questa sera nel locale di Corso Lancieri all’ora dell’aperitivo.Classe 1992, i Foxhound si fanno subito notare con il loro primo lavoro, “Concordia” uscito nel 2012, ottimo album d’esordio che li porta al Primavera Sound di Barcellona e a numerosi altri festival. Il 21 marzo 2014 esce “Primavera” e, a distanza di due anni, ecco “Camera Obscura”, da gustare a partire dalle 19.30 sorseggiando un apéro al Café du Vélo.(e.d.)

Condividi

LAST NEWS