Posted on

Sanità, significative modifiche nella riorganizzazione DERA

Sanità, significative modifiche nella riorganizzazione DERA

Lo annunciano azienda Usl, amministrazione regionale e sindacati dopo l'incontro del pomeriggio nel quale si è parlato delle novità al Dipartimento Emergenza, Rianimazione e Anestesia

«Una significativa modificazione del progetto riorganizzativo del Dipartimento Emergenza, Rianimazione e Anestesia (DERA)». Lo hanno annunciato, «dopo un lungo confronto» l’amministrazione regionale, i sindacati e l’azienda Usl che nel pomeriggio si sono incontrati, dopo che la scorsa settimana era giunta la richiesta di trasferimento per «incompatibilità ambientale» di una quarantina di lavoratori in servizio al Pronto Soccorso.A palazzo regionale, il presidente della Regione Augusto Rollandin, l’assessore alla Sanità Antonio Fosson, il direttore dell’azienda Usl Massimo Veglio e il direttore del Dipartimento Emergenza, Rianimazione e Anestesia (DERA) Enrico Visetti hanno incontrato le rsu e organizzazioni sindacali di categoria proprio per fare il punto sul progetto di riorganizzazione iniziato nel dicembre 2015.«Soddisfazione» è stata espressa all’unanimità dalle istituzioni, alle parti datoriali e dai sindacati. I dettagli su Gazzetta Matin in edicola lunedì 16 maggio. (c.t.)

Condividi

LAST NEWS