Posted on

Ruba auto e si schianta, condannato

Ruba auto e si schianta, condannato

Due anni di carcare per Driouche Rachid, 41 anni senza fissa dimora, è l'uomo che ieri aveva seminato il panico per le vie di Aosta

E’ stato processato per direttissima e condannato a due anni di reclusione e 400 euro di multa, pena da scontare in regime di custodia cautelare in carcere, Driouche Rachid, 41 anni senza fissa dimora, l’uomo che nel tardo pomeriggio di ieri ad Aosta ha seminato il panico tra automobilisti e passanti mentre era inseguito dai carabinieri, prima di schiantarsi contro un muro all’imbocco di via Vevey con l’auto che aveva rubato qualche ora prima ed essere preso dai militari. L’extracomunitario, pregiudigato per reati contro contro il patrimonio, perquisito, è stato trovato in possesso di tre grammi di hashish, stupefacente che gli è stato sequestrato. L’uomo ha poi trascorso la notte nelle celle di sicurezza della caserma Alessi di via Clavalité. (re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS