Posted on

Masterchef, il giudice della Russia sogna Aosta

Masterchef, il giudice della Russia sogna Aosta

Lo chef Mircko Zago ha già immaginato un menù e un progetto di ristorazione; è alla ricerca del luogo ideale per il suo ristorante

Il giudice ‘cattivo’ delle prime due edizione di Masterchef Russia è tornato in Valle e nel capoluogo regionale vuole aprire un ristorante. Lo chef Mircko Zago, classe 1971, tra gli chef più blasonati di Russia che può vantarsi di aver cucinato per Putin e Medvedev, valdostano di nascita, chef di riferimento della catena internazionale Novikov, base al ristorante Syr a Mosca, ha già immaginato un menù e un progetto di ristorazione. E pensare che i primi passi in cucina li ha mossi a 16 anni al Ristorante Piemonte di Aosta, come lavapiatti. Aosta Mosca e ritorno. L’intervista di Francesca Jaccod al blasonato chef su Gazzetta Matin in edicola lunedì 30 maggio. Nella foto, chef Mircko Zago. (c.t.)

 

 

Condividi

LAST NEWS