Posted on

Ufficio di presidenza Consiglio, tutti dimessi tranne Certan

Ufficio di presidenza Consiglio, tutti dimessi tranne Certan

La consigliera di Alpe: «per il momento non mi dimetto perché noi non abbiamo nulla a che fare con le manovre in corso»

Il presidente del Consiglio regionale della Valle d’Aosta, Marco Viérin, i vicepresidenti David Follien e Andrea Rosset, il consigliere segretario Stefano Borrello, nella tarda mattinata di oggi hanno rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di componenti l’Ufficio di Presidenza del Consiglio Valle, «in relazione al diverso assetto politico in fase di definizione.»Non si è dimessa Chantal Certan (Alpe), la quale fa sapere con una nota che «considerate quindi le ultime vicende che si stanno susseguendo in queste ore e le varie dimissioni annunciate e/o concordate tra la vecchia maggioranza e l’UVP, tra i vari membri dell’Ufficio di Presidenza, ritengo di non dover rassegnare, in questo momento, le dimissioni dall’Ufficio di Presidenza, per sottolineare chiaramente la distanza di ALPE dalle manovre in corso.» La Presidenza dell’Assemblea ha inoltre ricevuto, a fine mattinata, la lettera del Presidente della Regione con la quale trasmette le dimissioni del consigliere Antonio Fosson dalla carica di assessore alla Sanità, salute e politiche sociali.Gli atti conseguenti alle dimissioni saranno iscritti all’ordine del giorno suppletivo dell’adunanza consiliare convocata per domani e dopodomani, martedì 7 e mercoledì 8 giugno 2016.(re.newsvda.it)

 

 

 

Condividi

LAST NEWS