Posted on

Caccia al cinghiale dal conto molto salato

Caccia al cinghiale dal conto molto salato

Sanzione di 52 mila euro a 20 cacciatori valdostani

Una battuta di caccia al cinghiale che rischia di costare carissima. La scorsda settimana il ministero dello Sviluppo economico ha notificato a venti cacciatori valdostani altrettanti verbali di contestazione di sanzioni amministrative per un importo complessivo di 52 mila euro per l’utilizzo di radiotrasmittenti modificate perché non in libero uso, essenso stata riscontratata nella loro memoria anche la presenza di frequenze riservate al Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, che fa capo al ministero della Difesa. Una stangata, per la quale i cacciatori hanno incaricato i loro legali per cercare di contrastare attraverso memorie difensive i provvedimenti emessi.Il servizio completo è leggibile su Gazzetta Matin di lunedì 20 giugno. (re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS