Posted on

Immigrazione clandestina, arrestato pakistano al Traforo Monte Bianco

Immigrazione clandestina, arrestato pakistano al Traforo Monte Bianco

Con il "passeur" altri quattro passeggeri, di cui uno minorenne affidato a un centro di accoglienza

Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Per questo reato la polizia di frontiera ha arrestato al traforo del Monte Bianco Muhammad Amir, pachistano di 38 anni, con precedenti di polizia a suo carico. A bordo di una Opel Corsa alle 4,30 di Ferragosto l’uomo stava portando in Francia quattro suoi giovani connazionali, uno dei quali ha meno di 16 anni. Amir sarà processato per direttissima in tribunale ad Aosta. Alla frontiera, al controlo degli agenti, Amir ha presentato documenti in regola (passaporto, permesso di soggiorno e patente). Gli altri quattro occupanti dell’auto, tutti senza documenti, hanno dichiarato di essere minorenni. Ma i successivi accertamenti dei sanitari dell’Ospedale Parini di Aosta hanno stabilito che solo uno di loro non ha effettivamente raggiunto la maggiore età. Ilsedicenne è così stato affidato a un centro di accoglienza. Sono in corso le indagini sull’effettiva destinazione e sul punto di partenza dell’auto, oltre che su eventuali somme di denaro versate ad Amir dai quattro giovani.(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS