Posted on

GiocAosta: in piazza Chanoux si gioca no-stop

GiocAosta: in piazza Chanoux si gioca no-stop

Ancora due giorni di giochi e attività gratuite che impegnano più di 200 volontari

E’ aperta da ieri, venerdì 19 agosto la maxi ludoteca a cielo aperto di GiocAosta che occupa piazza Chanoux ma che si estende anche sotto i portici, al Teatro Romano e nella saletta d’arte di via Xavier de Maistre proponendo giochi, modellismo, i giochi giganti, modellismo, calcio balilla, subbuteo e molto altro. L’ottava edizione della kermesse organizzata daa Aosta Iacta Est, con l’aiuto di Regione, Comune di Aosta, Europe Direct e FondazioneCRT, insieme a numerosi sponsor, vuole eguagliare, se non superare i diecimila partecipanti della scorsa stagione. A disposizione dei visitatori, oltre 700 giochi di società che potranno essere utilizzati liberamente nella tensostruttura sulla piazza; tra le novità, Pokemon Go, con una serie di esche che verranno rilasciate oggi e domani sulla piazza e ‘Lo studio di Edgar’, una escape room allestita nella saletta d’arte con 30 minuti di tempo per riuscire a svelarne i segreti e risolvere gli enigmi. Per la prima volta, anche l’Osservatorio Astronomico partecipa a GiocAosta, con la caccia al tesoro nel cielo. Tra i nuovi tornei, Pandemic Survival, il gioco di carte del Trono di Spade, le Fatiche del Cornhole. Ieri, venerdì, si sono tenuti il torneo di belote e la gara di parole crociate.Questa sera, sabato, spazio alla caccia nal tesoro notturna con ‘La fiaccola scomparsa’, pensata per onorare le Olimpiadi di Rio (inizio ore 19.30) e domenica, alle 11, torneo di Pandemic. Sia oggi, sabato che domani, domenica 21 agosto, la maxi ludoteca aprirà alle 9; altra novità ‘Mi porto a casa un gioco’, con la possibilità di portarsi a casa un gioco in prestito per due settimane per prolungare un po’ lo spirito di GiocAosta. Sul sito www.giocaosta.it, il dettaglio del programma di oggi e domani.Nella foto, uno scatto di ieri pomeriggio (foto FB comune di Aosta).(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS