Posted on

Schianto in statale ad Arnad, due feriti gravi

Schianto in statale ad Arnad, due feriti gravi

E' il bilancio del maxi incidente stradale di ieri sera all'altezza del bivio per Maison Bertolin; ricoverati in Rianimazione una 50enne di Lainate e un 50enne di Montjovet; le altre cinque persone coinvolte se la sono cavata con traumi non gravi

E’ di due feriti gravi e di altri cinque che se la sono cavata con traumi che non destano preoccupazione, il maxi incidente stradale avvenuto nella serata di ieri, sabato, attorno alle 21.15 sulla strada statale 26 ad Arnad, all’altezza del bivio per Maison Bertolin, proprio sotto il cavalcavia dell’autostrada A5 Torino-Aosta.Più nel dettaglio, dopo gli accertamenti diagnostici del caso effettuati al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto Parini di Aosta, G.B. – donna 50enne di Lainate, in provincia di Milano – e D.T. – uomo a sua volta di 50 anni di Montjovet – sono stati entrambi ricoverati nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata.Un 20enne di Fontainemore – C.C. – è stato invece ricoverato nel reparto di Chirurgia d’urgenza con una prognosi di 60 giorni, mentre una 52enne, una 54enne e una 64enne di Challand-Saint-Anselme – A.S.V., C.S. e W.I.G. – sono state dimesse al termine dei necessari approfondimenti diagnostici.Non grave nemmeno A.J., il 19enne – che nell’impatto ha riportato una policontusione – in attesa dell’esito degli ultimi esami diagnostici effettuati in Pronto soccorso.Come anticipato, il maxi incidente – avvenuto nella serata di ieri sulla strada statale 26 ad Arnad – ha coinvolto complessivamente tre automobili, una Fiat Multipla, una Mini e una Nissan Juke.Tutta ancora da definire la dinamica dell’impatto, sulle cui cause stanno lavorando i militari dell’Arma dei carabinieri, giunti sul posto insieme al 118 con un’autoambulanza proveniente da Donnas con medico rianimatore a bordo, un’ambulanza proveniente da Châtillon, automedica e autoinfermieristica.Intervenuti anche due mezzi dei volontari del 118 e il gruppo taglio dei Vigili del Fuoco di Aosta.I primi a raggiungere il tratto stradale dove è avvenuto lo schianto sono stati i soccorritori di Donnas, che hanno provveduto tra l’altro a spegnere le fiamme sviluppatesi in una delle auto incidentate, estraendo l’uomo che era all’interno.Il tratto di strada statale 26 interessato dall’incidente è rimasto chiuso al traffico per alcune ore.(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS
Elezioni politiche: nuova fumata nera per la coalizione autonomisti-progressisti

Elezioni politiche: nuova fumata nera per la coalizione autonomisti-progressisti


Restano sul tavolo le candidature di Centoz e Caveri; Machet abbiamo ancora tempo ...

Posted by on