Posted on

La mozione di sfiducia a Rollandin discussa nel Consiglio straordinario di mercoledì 8

La mozione di sfiducia a Rollandin discussa nel Consiglio straordinario di mercoledì 8

Lo ha deciso il presidente dell'Assemblea, Andrea Rosset

La mozione di sfiducia nei confronti del presidente della Regione, Augusto Rollandin, sarà discussa in un Consiglio regionale straordinario fissato per mercoledì 8 marzo alle 9. Lo comunica il presidente del Consiglio regionale, Andrea Rosset, a conclusione della riunione della Conferenza dei Capigruppo che si è svolta questa mattina a Palazzo regionale.

La data è stata fissata dal presidente Rosset, nonostante la richiesta di Rollandin di rinviare la discussione a dopo l’arrivo delle sospensioni dei consiglieri Carmela Fontana, Raimondo Donzel (Pd), Leonardo La Torre (PnV) e Marco Viérin (Sa), condannati a vario titolo in Appello per le  spese dei gruppi consiliari.”C’è stato uno scambio di opinioni – ha spiegato Rosset -; ci sono punti di vista contrapposti sulla retroattività e sulla possibilità o meno che i numeri siano legali: io ho un parere dai nostri legali che è tutto corretto e quindi si può procedere”.

Il presidente Andrea Rosset chiarisce

“La competenza è del Consiglio e non della Giunta e dal punto di vista dei pareri si può procedere; se farlo mercoledì, giovedì o venerdì o tra 14 giorni è una scelta mia, sentita la conferenza dei capigruppo, ma se io metto in votazione la questione oggi non ci sono i voti di maggioranza: nessuno infatti raggiunge i 21, sono 18 a 15, questo è un dato di fatto e quindi ho scelto per mercoledì, data che i firmatari della mozione, presentata sabato 4 marzo, hanno richiesto”.(re.newsvda.it)

(in foto: il presidente del Consiglio, Andrea Rosset)

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on