Pubblicato da il

Francesco Gabbani in Valle d’Aosta per Musicastelle Outdoor

Francesco Gabbani in Valle d’Aosta per Musicastelle Outdoor

il vincitore di Sanremo si esibirà sabato 22 luglio a Saint-Marcel

Per la rassegna Musicastelle Outdoor ci sarà anche il vincitore del Festival di Sanremo Francesco Gabbani. Il suo concerto è in programma sabato 22 luglio in località Les Druges di Saint-Marcel alle 17. Gli altri big in arrivo sono Paola Turci, prima ad esibirsi sabato 15 luglio, in località Massoquin di Ayas alle 17. E’ per domenica 16 luglio l’appuntamento con Ermal Meta. Il giovane compositore e cantante si esibirà, alle 16, al lago di Lod di Antey-Saint-André. A chiudere la rassegna, domenica 23 luglio, Carmen Consoli che si esibirà in concerto, alle 16, in località Vetan a Saint-Pierre. 

Musicastelle Outdoor è la punta di diamante della programmazione degli eventi dell’Office Régional du Tourisme per l’estate 2017. 300 mila euro la somma impeganta per «Un programma di 83 appuntamenti che si snodano tra luglio e agosto organizzati attorno a focus tematici» spiega la direttrice dell’Office, Miriana Detti.

Non solo Show cooking – Chef au Marché

Oltre alla musica sarà riproposto lo show cooking, otto appuntamenti con otto chef locali che prepareranno due piatti con abbinamenti di vini tra i quali la giuria popolare (100 le sedie disponibili a ogni evento) decreterà il migliore. L’esibizione degli chef avrà come contorno un mercatino di produttori locali. Gli appuntamenti sono in programma a Cogne (8 luglio) con gli ortaggi di chef Myriam Lissolo, Brusson (28 luglio) carne ed erbe officinali di Andrea Massazza-Gal, Gressoney-Saint-Jean (1° agosto) latte vaccino e derivati di Luca Malberti, Saint-Vincent (3 agosto) carne, condimenti e aceti di Giancarlo Duce, Antey-Saint-André (8 agosto) latte di capra e derivati di Manuel Pagan, Etroubles (11 agosto) con i salumi di Piergiorgio Pellerei, Aosta (13 agosto) frutta, confettura e miele con Mauro Morandin e Pré-Saint-Didier (21 agosto) con il pesce di acqua dolce di Giuliano Lodi.

Estate magica in Valle d’Aosta

Tornano il campionato mondiale di Street Magic, con la finale in programma domenica 6 agosto a Saint-Vincent in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, e il Summer magic camp, laboratori per bambini e ragazzi sul mondo della magia l’11 e 12 agosto, sempre a Saint-Vincent. Grazie alla collaborazione con l’assessorato regionale alla cultura sono inoltre in programma i Caffè letterari il 21 e 25 luglio, al Castello Gamba di Châtillon con il dj di fama mondiale Gabry Ponte e Walter Rolfo, “Dialoghi sull’impossibile” e al Castello Passerin d’Entrèves di Saint-Christophe con Raul Cremona che presenterà “Il Grande Zirmani”, suo ultimo libro.

Tutto color Monte Rosa

Dopo Cogne toccherà a Gressoney-La-Trinité ospitare l’appuntamento dedicato ai bambini e al fumetto Tutto color Monte Rosa, sei appuntamenti di disegno a fumetti tenuti da professionisti del settore che disegnano Geronimo Stilton, Winks, Poppixie e Indiana Bianca.

Fiabe nel Bosco

Prosegue la saga dei D’Antanoz che quest’estate proporranno, in 24 appuntamenti di Fiabe nel bosco, “Riunone di famiglia” e l’appuntamento speciale del 14 agosto con la maratona 2017 con spettacoli alle 11, 15 e 17 che riproporranno gli spettacolo delle precedenti edizioni.

Il grande gioco dell’oca

Saranno invece 13 gli appuntamenti, dal 14 luglio al 27 agosto, con Il grande gioco dell’oca. Il grande tabellone sarà steso sulle piazze dei paesi che lo ospiteranno per dare vita al gioco-spettacolo: 63 numeri sui quali le pedine-bambini si sposteranno epr rispondere a domande sulla Valle d’Aosta, il tutto coordinato da Paola Corti.

Vivere la Valle

Tre diverse edizioni dell‘opuscolo informativo Vivere la Valle informeranno le famiglie su tutta l’offerta estiva, un unico sistema informatico gestirà le prenotazioni delle attività raccolte dai vari uffici del turismo del territorio. Due uscite speciali di Vivere la Valle saranno dedicate a Escursioni e passeggiate guidate e Alpinismo e arrampicata e riuniranno le proposte che guide alpine, della natura ed escursionistiche propongono comprensorio per comprensorio.

(erika david)

 

 

 

 

Condividi

ULTIME NEWS