Posted on

Morte ad Arnad: si indaga per occultamento di cadavere

Il corpo era stato rinvenuto il 5 agosto in località Fornelle

Morte ad Arnad: si indaga per occultamento di cadavere

La procura di Aosta ha aperto un fascicolo per occultamento di cadavere a seguito del ritrovamento del corpo di Aurelian Cochior, bracciante rumeno di 42 anni. L’uomo, morto per cause naturali, era stato ritrovato da un passante in avanzato stato di decomposizione, tanto che per i genitori era stato impossibile riconoscerlo.

L’uomo, di cui non era stata denunciata la scomparsa, aveva lavorato per un breve periodo in un alpeggio della zona. Le indagini dei carabinieri sono coordinate dal pm Eugenia Menichetti.

(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS