Posted on

Giovani: tredici laboratori gratuiti all’insegna del fare

Per i giovani tra 14 e 29 anni, dalla giocoleria alla magia passando per la musica e le nuove tecnologie

Giovani: tredici laboratori gratuiti all’insegna del fare

 

Fare, anzi imparare facendo. E’ il denominatore comune dei 13 laboratori che la Cittadella dei Giovani attiverà gratuitamente (con un minimo di sei iscritti) a partire da fine ottobre. 13 occasioni «per fare» completamente gratuite, riservate ai giovani tra 14 e 29 anni, concentrate in 12 ore. «L’obiettivo non è esclusivamente l’apprendimento di competenze – hanno spiegato Luisa Trione, del direttivo della Cittadella e Enrico Montrosset, responsabile dell’Area Arte e Cultura – pensiamo anche alla socialità, all’occasione di ritrovarsi, alla possibilità di fare e di cominciare ad imparare. Per questo non ci saranno esibizioni di fine corso; «probabilmente, ad esempio, dopo 12 ore di laboratorio di giocoleria, l’unico risultato sarebbe di mettere in imbarazzo i corsisti» – ha precisato Montrosset. «Pensiamo invece che le 12 ore di laboratorio possano ‘seminare’ la possibilità di continuare, di dare corso a ulteriori approfondimenti e possano servire a infondere fiducia nelle proprie capacità a chi magari non pensa di essere all’altezza». Alla lavagna non ci saranno docenti di mestiere, ma esperti delle varie discipline, dalla musica alla giocoleria, passando per varie arti. I laboratori Si comincia con il laboratorio di dj tenuto dal dj e produttore Roberto Angiari; poi giocoleria, con l’artista di strada e giocoliere Davide Steri (11 e 12 novembre e 18 e 19 novembre); si prosegue con graphic design tenuto da William Novelli (9 e 10 dicembre) magia con il mago Vincenzo (20 e 21 gennaio). E ancora smarth photo production (27 e 28 gennaio) con Due42fotografie e vocalità moderna con Davide Dugros (10 e 11 febbraio); Pinsette con Alessandro Lunardi (17 e 18 febbraio), pittura in movimento con Nunzio Zurzolo (24-25 febbraio), fumetto con Erika Centomo (3-4 marzo), smarthphone videomaking con William Novelli (17-18 marzo), produzione musicale con Raffaele D’Anello (7-8 aprile), murales con Fabio Cuffari il 28 e 29 aprile. ‘tutto in 12 ore’ è un laboratorio speciale con Patrik Nicotera attraverso il quale si tenterà di dare vita all’iter produttivo cinematografico, simulando il modus operandi di una piccola casa di produzione indipendente (14-15 aprile). Come ci si iscrive L’iscrizione si perfeziona compilando un semplice format on line sul sito della Cittadella dei Giovani, oppure passando in segreteria. Dove possibile, vengono rispettate due classi di età, 14-19 anni e 20-29 anni. Info e dettagli al sito www.cittadelladeigiovani.it. Nella foto, Luisa Trione e Enrico Montrosset presentano i corsi gratuiti della Cittadella. (cinzia timpano)

 

Condividi

LAST NEWS
Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi

Consiglio Aosta: solidarietà ai lavoratori della Cogne, ma solo da minoranze e Luciano Boccazzi


Bocciato l'ordine del giorno presentato dalla Lega: della maggioranza vota a favore solamente il...

Posted by on