Posted on

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

Gli eventi in Valle d’Aosta da sabato 7 a domenica 8 aprile

SABATO 7 APRILE

AOSTA – Ultimi giorni per visitare la mostra “A modo mio. Nespolo tra arte, cinema e teatro dedicata all’esperienza interdisciplinare dell’artista piemontese che ha spaziato fra dipinti, disegni, maquettes per il teatro, sculture, ex libris, tappeti fotografie e manifesti. L’esposizione delle oltre 80 opere di Nespolo crea all’interno del Centro Saint-Benin di Aosta una costellazione in grado di fare emergere la versatilità di uno dei più trasgressivi e originali interpreti della scena contemporanea italiana. La mostra è visitabile dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.

AOSTA – La gastronomia “Semi di sesamo” di via Losanna organizza, dalle 10 alle 16, il secondo appuntamento con il cooking-show di cucina vegetale. A guidare le degustazioni saranno il consulente alimentare Marco Bo e la Chef Katia Perret.

AOSTA – La Cittadella dei Giovani ospiterà lo Swap party, una giornata di shopping gratis basato sul baratto all’insegna della tutela dell’ambiente. Alle 14.30 sarà possibile portare gli abiti e il “mercatino” vero è proprio prenderà il via alle 17.30.

AOSTA – L’associazione “La città della luce” organizza una due giorni sul tema delle costellazioni familiari. Il seminario di psicogenealogia si terrà nella sede del Csv di via Xavier de Maistre a partire dalle 9.30 di sabato 7 aprile e sarà condotto dal vice presidente dell’associazione culturale Città della Luce. Il seminario è aperto a tutti coloro che desiderano conoscere le leggi spirituali che governano la coscienza individuale e la coscienza familiare attraverso l’approccio sistemico fenomenologico. Il costo per la due giorni è di 190 euro, per una sola giornata 110 e come semplice osservatore di 50 euro. Per info 3922157006.

AOSTA – Alla Cittadella dei Giovani di via Garibaldi si esibiranno il Duo bucolico e i Gibilterra. Apriranno le danze i biellesi Gibilterra, che con la loro musica racconteranno con leggerezza la vita di una terra di confine, fra oceano e mare. Seguirà Il Duo bucolico, il gruppo romagnolo al confine fra il cantautorato, il cabaret, la canzone popolare e il recital, a metà fra il cinismo e l’ilarità. I concerti prenderanno il via alle 21

AOSTA – Nella frazione di Apuilles si terranno le eliminatorie della Batailles de moudzon. Dalle 8.30 alle 11 è prevista la pesatura, e l’inizio dei combattimenti è alle 13.30.

AOSTA – Per la rassegna Printemps théatral è il turno di “Que baga moderna” di Les-Ami dou Patoué di Nus e “Ouai-Fai, n’en fran fata?” di Le Djabloteun di Sarre. L’appuntamento è al Teatro Splendor di via Festaz alle 21. Il costo del biglietto intero è di 8 euro, lo spettacolo è gratuito per i minori di 14 anni.

AOSTA – Dalle 10 del mattino la Biblioteca regionale ospiterà il secondo appuntamento di Nati per Leggere, l’iniziativa che promuove la lettura ad alta voce ai bambini in età prescolare.

BARD – Per la nona edizione dei Colloqui al forte di Bard il tema scelto è il cibo. Sotto la direzione di Enzo Bianchi, il fondatore della comunità monastica di Bose, dialogheranno personalità del mondo del giornalismo, della cultura, dello spettacolo e dell’imprenditoria italiana. La registrazione è prevista alle 9.30.

COURMAYEUR – Un fine settimana all’insegna dello shopping nelle vie del centro del paese. È il Black saturday, e per l’occasione ci saranno offerte speciali e promozioni.

GRESSONEY – SAINT – JEAN – Per salutare l’inverno la Scuola sci di Fondo organizza “Giochiamo sugli sci”, dalle 19 alle 21.30. La partecipazione è gratuita.

GRESSONEY – SAINT – JEAN – Il Peakshunter mountain guides organizza un’escursione al rifugio-osservatorio astronomico più alto d’Europa, la Capanna Margherita. Il ritrovo per il check del materiale è alle 14 a Staffal. Il rientro è previsto per le 16 circa di domenica. Per info e prenotazioni [email protected]

NUS – L a Vineria Wine Note di via del Risorgimento organizza un aperitivo musicale accompagnato dalla degustazione dei vini della Cave Gargantua. Ad accompagnare l’evento sarà la musica del Trio jazz MòMeMa di Maurizio Amato, Alberto Moretto e Davide Meloni. Per l’occasione si potranno degustare i bianchi Vin de la Fée e Daphne, i rossi Gargantua rouge, Lamié e la nuova creazione Gamaret. I vini saranno abbinati ai prodotti Erbavoglio dell’Antica latteria di Aosta.È gradita la prenotazione al numero 0165767326.

LA THUILE – La pista 16 Standard e la pista 9 Chaz Dura orspiteranno la 23° edizione di “Diamo una manche al Telefono azzurro”, la gara benefica di sci alpino e snowboard aperta a tutti che ogni anno raccoglie sulle piste più di 400 partecipanti di tutte le età. Il ricavato delle quote di iscrizione sarà interamente devoluto al Telefono azzurro e le gare prenderanno il via alle 10.

POLLEIN – La biblioteca comunale ospiterà la presentazione del libro “Racconti al buio”, di Roberto Turolla. L’autore è non vedente dalla nascita e ha scritto 10 racconti sul tema del buio. L’appuntamento è alle 16.30.

SAINT-CHRISTOPHE – Al Birrificio di Località Grande Charriere si esibirà l’Acustic Duo 19 O’clock. Antonella berlier e Jean Paul Agnesod riadatteranno le canzoni che hanno fatto la storia della musica a partire dalle 22.

SAINT-CHRISTOPHE – A partire dalle 13.30 prenderanno il via i combattimenti per le eliminatorie della Batailles de Moudzon.

SAINT-MARCEL – Dalle 10 alle 19 l’Atelier di frazione Mazod ospiterà la presentazione dei profumi di Fabio Porliod.

SAINT-VINCENT – Nell’ambito della rassegna Saison Culturelle Musica andrà in scena in Riki Tour 2018 di Riccardo Marcuzzo, il cantautore rivelazione dell’edizione 2017 di Amici di Maria de Filippi. Il costo del biglietto è di 15 euro e lo spettacolo prenderà il via alle 21.

VALTOURNENCHE – Sulla pista Reine Blanche del comprensorio Cime Bianche si svolgerà la competizione goliardica di sci alpino. La partenza è prevista alle 9 dal Colle superiore e l’arrivo goliardico è fissato a Plan de la Galea.

DOMENICA 8 APRILE

AOSTA – Arriva al Teatro Giacosa l’antico teatro dei burattini. Ad andare in scena, a partire dalle 16, saranno i super pigiamini. Il costo del biglietto è di 7 euro.

AOSTA – Nell’ambito della Saison culturelle il Teatro Splendor ospiterà l’ultima tappa della 33° edizione del Festival des Harmonies Valdotaines: si alterneranno sul palco la Filarmonica Regina Margherita di Gaby, le Corps philarmoniques di Chatillon e di Sarre, la banda musicale di Pont-Saint-Martin, la Filarmonica di Montjovet e la Società filarmonica di Fénis. L’ingresso è gratuito e i concerti prenderanno il via alle 17.

AOSTA – La cattedrale si riempirà di musica con il concerto del Coro Polifonico di Aosta e dell’Accademia corale Guido d’Arezzo di Torino. Ad accompagnare le voci sarà il trio di tromboni composto da Remy Vays Piova, Giuliano Rizzotto e Andrea Domatti. Il concerto inizierà alle 21 e l’ingresso è gratuito.

AOSTA – Torna sotto i portici del Municipio “Lo Tsaven”, il mercatino di prodotti alimentari biologici a km zero. L’appuntamento è a partire dalle 9.30.

AOSTA – Dalle 16 il Cinema de la Ville ospiterà la quarta edizione di Opera ballet, con la proiezione di Giselle. Le opere saranno trasmesse in 4k sullo schermo del cinema per offrire al pubblico un viaggio nei più importanti teatri internazionali. Il costo del biglietto, che dà diritto a 4 ingressi, è di 50 euro.

POLLEIN -Alle 8 prenderà il via la festa finale del Fondo nell’area verde di Pollein.

SARRE – Alle 12.30 inizieranno le fasi eliminatorie della Batailles de reines.

Condividi

LAST NEWS