Posted by on

EVENTI IN SETTIMANA

LUNEDÌ 15 OTTOBRE

AOSTA – Sul palco della Cittadella dei giovani Aline Nari porta in scena, alle 10, Il colore Rosa, spettacolo per bambini dai 6 agli 11 anni accompagnati dalle famiglie.

AOSTA – Nella sala espositiva Finaosta di via Festaz, nell’ambito della mostra Antipodi, va in scena, alle 18, una chiacchierata tra gli autori ed il giornalista Enrico Martinet.

AOSTA – L’Hostellerie du Cheval Blanc accoglie, alle 19, la serata sul tema ‘Sliding Doors’, organizzata dallo Zonta Club Valle d’Aosta.

DONNAS – La biblioteca comunale propone, dalle 10 alle 12, un incontro per mamme con bambini da 1 a 12 mesi che potranno confrontarsi con il supporto dell’ostetrica Alessia Cornaz e la psicologa Lidia D’Ippolito.

MARTEDÌ 16 OTTOBRE

AOSTA – Sul palco della Cittadella dei giovani Aline Nari porta in scena, alle 10, Il colore Rosa, spettacolo per bambini dai 6 agli 11 anni accompagnati dalle famiglie.

AOSTA – La biblioteca regionale di via Torre del Lebbroso accoglie, dalle 11 alle 12.30, Marco Chenevier e Francesca Fini intervistano gli attori di teatro Alexandra Zierle e Paul Carter sul tema della performance art.

AOSTA – La Cittadella dei giovani propone, alle 20, lo spettacolo teatrale La spettacolarità teatrale di Valeriano Gialli e di Teatro dal Mondo di e con Valeriano Gialli e con Paola Corti.

AOSTA – Lo scrittore Antonio Manzini presenterà il suo nuovo libro Fate il vostro gioco, la nuova inchiesta del vice questore romano Rocco Schiavone nell’ambiente del gioco d’azzardo. Appuntamento al teatro Splendor alle 21.15.

MERCOLEDÌ 17 OTTOBRE

AOSTA – La biblioteca regionale di via Torre del Lebbroso, nell’ambito della rassegna cinéma-enfants, presenta, alle 17.30, la proiezione del film Les conte de la nuit di Michel Ocelot.

AOSTA – La Cittadella dei giovani accoglie, alle 19.15 e alle 20.45, la prima nazionale della performance di Alexandra Zierle ‘Exist no more – Flight of Freedon Follows. Alle 20 va in scena Fabio Ciccalé con Indaco, un colore per un danzatore.

GIOVEDÌ 18 OTTOBRE

AOSTA – Nella sala espositiva Finaosta di via Festaz, nell’ambito della mostra Antipodi, va in scena, alle 18, Aperitivo musicale a testa in giù con Roberto Contardo e Alberto Faccini e incursioni di Gaetano Lo Presti e Elisabetta Padrin.

AOSTA – La biblioteca di via Torre del Lebbroso ospita, alle 11, la conferenza della coreografa, performer fisica e formatrice Anna Albertarelli, che rifletterà ad alta voce sulla danza e il teatro come strumeti di integrazione, di ricerca per altri movimenti per l’inclusione dei disabili.

AOSTA – Gli artisti Alexanda Zierle, Valeriano Gialli e Fabio Ciccalè incontrano il pubblico alla caffetteria della Cittadella dei giovani 18.30.

AOSTA – Calcherà le tavole del palcoscenico alla Cittadella dei giovani il danzatore inglese Paul Carter presenta in prima assoluta, alle 17.45 e alle 20.45 From pierced darkness flowers grow. Alle 20 Gabriella Maiorino e Simone Giacomini presentano Cinematic.2: ballata. Alle 21.45 è in programma Overload del collettivo di ricerca teatrale Sotterraneo.

AOSTA – La sezione ragazzi della biblioteca regionale invita all’ora del racconto alle 17.30 con Dov’è finito Charlie di Bombetta.

DONNAS – In località Lillettaz, dalle 9 alle 17, si terrà la tradizionale fiera autunnale del bestiame di San Luca.

VENERDÌ 19 OTTOBRE

AOSTA – La sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale ospita, alle 9,la conferenza World Bioethics Day 2018 organizzata dal Centro europeo di bioetica e qualità della vita-Unesco Chair in bioethics italian unit e patrocinata dal Consiglio Valle.

AOSTA – Apre le porte dalle 16 alle 19 l’orto di Sant’Orso in via Guido Rey, mercato di frutta, verdura, formaggi di capra, miele, erbe spontanee, prodotti essiccati, vino e artigianato di piccole aziende valdostane. Tutti i prodotti in vendita sono coltivati senza utilizzo di prodotti chimici e senza ogm nel massimo rispetto della terra.

AOSTA – La biblioteca regionale di via Torre del Lebbroso accoglie, alle 11, la presentazione del libro Il teatro sulla Francigena di Simone Pacini che parlerà di un progetto di laboratorio itinerante in Toscana et in Lot-et-Garonne.

AOSTA – Alla Cittadella dei giovani dalle 17.45 Alexanda Zierle presenta Unfrozen – The land Where Nothing Moves, cerimonia del té intima e tranquilla che crea immagini di sogno. Alle 20 7-8 chili porta in scena la performance teatrale Ciak, dove il cinema è protagonista. Alle 21.30 la compagnia go plastic presenta clean me. AOSTA – Gli artisti Paul Carter e Gabriella Maiorino e la compagnia Sotterraneo incontrano il pubblico alla caffetteria della Cittadella dei giovani alle 18.

AOSTA – La sala conferenze della biblioteca regionale Bruno Salvadori accoglie, alle 18, la presentazione del libro Avremo cura di te: storie di genitori e di bambini nati in Terapia Intensiva Neonatale. Racconteranno le loro storie insieme agli psicologi, ai medici e altri operatori del reparto di neonatologia dell’ospedale Sant’Anna di Torino Anna Ambrosoli, Giovanna Cacciato, Daniele Farina ed Emmanuele Mastretta.

CHARVENSOD – Il salone della scuola primaria di Plan-Félinaz ospita, alle 21, al presentazione del libro Gène e gli altr di Giancarlo Telloli. Il libro è frutto di un lavoro di ricerca svolto nell’archivio comunale e in altri centri di documentazione. Racconta la storia di Eugène Lucianaz, il più giovane soldato di Charvensod (classe 1899) caduto al fronte e di altri Tsarvensolèn.

NUS – In occasione della sesta edizione della Settimana del Pianeta Terra, l’Osservatorio Astronomico di Lignan propone due speciali visite guidate a tema: alle 15 la visita guidata diurna con l’osservazione del Sole in laboratorio eliofisico, alle 21.30 la visita guidata notturna con l’osservazione della volta celeste a occhio nudo e i telescopi della terrazza didattica.

PONT-SAINT-MARTIN – La chiesa parrocchiale di San Lorenzo ospita, alle 21, il concerto del coro alpino Montorfano con un repertorio di canti della Grande Guerra. Voce narrante di Valerio Busseni, che leggerà i commenti curati da Margherita Barsimi.

SAINT-VINCENT – Si parlerà di via Lattea con Paolo Calcidese, responsabile di didattica e divulgazione all’Osservatorio Astronomico della Valle d’Aosta, alla biblioteca comunale di via Vuillerminaz. Appuntamento alle 21.

Condividi

LAST NEWS