Posted by on

Arer: dalla Bcc Valdostana finanziamento di 2.5 milioni per l’efficientamento energetico

L'istituto di credito renderà così più agevole la riqualificazione di 22 edifici di edilizia residenziale pubblica sul territorio valdostano

Arer: dalla Bcc Valdostana finanziamento di 2.5 milioni per l’efficientamento energetico

Un finanziamento di 2.5 milioni di euro in favore dell’Arer per integrare i fondi necessari alla riqualificazione energetica di 22 stabili sul territorio regionale.

È la decisione presa dalla BCC Valdostana, che lo scorso 8 novembre ha dato il via libera allo stanziamento.

Il finanziamento

Come detto, il finanziamento ponte servirà all’Agenzia regionale per l’edilizia residenziale pubblica, per riuscire a portare a termine la riqualificazione energetica di 22 immobili di edilizia residenziale pubblica sparsi sull’intero territorio valdostano.

BCC Valdostana

«È la prima operazione che facciamo con Arer – spiegano il presidente e il direttore generale di BCC Valdostana, Davide Adolfo Ferré e Fabio Bolzoni -. È un nuovo strumento di sostegno al territorio e ai beneficiari delle abitazioni, che va nel solco delle misure attivate dalla nostra banca a favore del tessuto economico e sociale».

Il supporto del territorio, per BCC, significa «sostenere processi locali di investimento, che intervengono su aspetti di miglioramento della vita della comunità e nel campo della sostenibilità energetica, che è un obiettivo importante e comune» spiegano ancora Ferré e Bolzoni, che poi concludono.

«Altri elementi importanti di questa azione – chiosano – sono stati la sinergia e la tempestività messe in campo dalla capogruppo, Cassa Centrale Banca, che ha condiviso e supportato tale operazione».

Arer

«Siamo molto soddisfatti per la buona riuscita di questo finanziamento – spiegano il presidente di Arer Ivo Surroz, e il direttore, Manuele Amateis -. Questo passo rappresenta un acceleratore importante per gli interventi che saranno portati avanti».

(al.bi.)

Condividi

LAST NEWS