Pubblicato il

Aosta: ciao ciao pellicola, al cinéma théâtre de la ville arriva il digitale e non soltanto per i film

Aosta: ciao ciao pellicola, al cinéma théâtre de la ville arriva il digitale e non soltanto per i film

La prima proiezione digitale 4k, domani, venerdì 7 giugno: sarà 'La Grande Bellezza' di Paolo Sorrentino, recentemente in concorso a Cannes

Il cinema digitale arriva al cinéma thèâtre de la ville. La sala abbandona infatti la pellicola per passare alla tecnologia di proiezione 4k, la massima definizione oggi disponibile sul mercato, con tecnologia Sony. La prima proiezione in digitale è in programma per domani, venerdì 7 giugno, con ‘La Grande Bellezza’ di Paolo Sorrentino, in concorso a Cannes nei giorni scorsi e molto apprezzato dalla critica. Al de la ville potranno quindi arrivare, oltre ai film in 4k anche contenuti alternativi come i live e spettacoli pre registrati quali concerti, opera lirica, balletti o eventi sportivi, ma anche i tornei di videogiochi.

Per i più giovani, il théâtre de la ville organizzerà tornei con la Playstation Sony; i ragazzi si sfideranno sul grande schermo con una definizione mai vista, con i famosi giochi di calcio Fifa e Pes; saranno organizzati tornei settimanali e mensili i cui risultati saranno pubblicati sulla pagina Facebook appositamente creata. E’ anche in fase di studio l’ipotesi di proiettare in diretto l’opera di apertura della Scala di Milano, i balletti del teatro Bolshoj di Mosca, le esibizioni degli artisti del Cirque du Soleil, opere live o registrate dai teatri più grandi al mondo, l’Opera di Parigi e il Metropolitan di New York, senza dimenticare i concerti di cantanti e gruppi rock da Vasco Rossi a Ligabue agli U2, fino alle grandi mostre l’arte, Manet, Munch (27 giugno) e Veermer (10 ottobre).

Nella foto, la locandina del film di Paolo Sorrentino che sarà proiettato domani in digitale al théâtre de la ville.

(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS