Pubblicato da il

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA

LUNEDÌ 21 SETTEMBRE

AOSTA – Visite guidate con archeologo al sito delle insulæ 51 e 52 di Augusta Prætoria dalle 15 alle 16.30. Appuntamento al giardino dei ragazzi di via Festaz.

AOSTA – Visita guidata al Quartiere degli spettacoli di Augusta PrætoriaUn insolito percorso alla scoperta del Teatro e del vicino Anfiteatro, i due edifici dedicati all’intrattenimento ludico e teatrale di Aosta romana. Dalla cavea all’arena fino ai giardini dell’attuale convento. Appuntamento alle 17.30 al Teatro romano. ISSOGNE – Visite guidate Voci dal passato. I graffiti nel castello d’Issogne dalle 15 alle 17.

MARTEDÌ 22 SETTEMBRE

AOSTA – Visita guidata alla mostra Impressionismo tedesco. Liebermann, Slevogt, Corinth dal Landesmuseum di Hannover. Appuntamento alle 17 al Museo archeologico di piazza Roncaas.

ISSOGNE – Visite guidate Voci dal passato. I graffiti nel castello d’Issogne dalle 15 alle 17.

SARRE – Il giardino di Sarre accoglie, alle 20.30, l’evento Incontro Florilegio d’autunno. Musica e racconti di fiori dagli orti valdostani. Prenotazione consigliata: 0165 215611, [email protected]

MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE

AOSTA – L’area megalitica fa da cornice, dalle 15.30 alle 17, all’attività didattica Sassi parlanti. Le stele antropomorfe dell’Area megalitica di Aosta prendono vita e raccontano la loro storia. Saranno le loro parole a guidare grandi e piccini lungo il percorso e a stimolarne fantasia e manualità. Prenotazione obbligatoria entro le 18 del 22 settembre (massimo 10 persone): 348 8998866, [email protected]

AOSTA – Visite guidate al Cimitière du Bourg in via Guido Rey dalle 16 alle 18.

FENIS – Laboratorio didattico per famiglie Mani in carta al Mav dalle 15 alle 17.Rivolto ai bambini 3-12 anni, accompagnati da un adulto. Inormazioni: 0165 764276, [email protected] Prenotazione obbligatoria entro le 17 del 22 settembre.

NUS -Ritrovo davanti la chiesa parrocchiale di Lignan, alle 14.30, e partenza per l’escursione guidata Memorie tra le pietre. Lungo un percorso che attraversa l’insediamento archeologico di Lignan e la cava di marmo dismessa, si raggiungerà la chiesa del villaggio, un sobrio esempio di architettura settecentesca, che conserva pregevoli elementi di arte sacra. Prenotazione obbligatoria per copertura assicurativa, entro il 22 settembre: 347 4940196, [email protected]

SARRE – Il giardino del castello fa da cornice, alle 17.30, alla presentazione del libro La Valle dei Castelli, curato da Viviana Maria Vallet e Maria Vassallo. Interventi musicali di Stefano Blanc al violoncello. Visite guidate alle 16.30 e alle 18.30. Prenotazione obbligatoria: 0165 215611.

SARRE – Concerto-aperitivo del Clarinet Trio nel giradino del castello. Interventi musicali di Anna Chiara Bosonetto, Michela Parma e Mattia Formento Moletta.

GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE

AOSTA – Visita guidata al Quartiere degli spettacoli di Augusta Prætoria. Alle 17.30 un insolito percorso alla scoperta del Teatro e del vicino Anfiteatro, i due edifici dedicati all’intrattenimento ludico e teatrale di Aosta romana. Dalla cavea all’arena fino ai giardini dell’attuale convento. Prenotazione obbligatoria: 0165 231665.

AOSTA – Alla Cittadella dei giovani va in scena, alle 21, Lettura musicata Dante maestro discepolo. Un percorso musicale per ripercorrere alcuni degli incontri più significativi per la formazione del Poeta. Leggere Dante significa cantarne le parole e il violoncello, il cui timbro si avvicina alla voce umana maschile, è lo strumento perfetto per risaltarne la musicalità. Voce: Antonello Pistritto, commento: Jean Louis Crestani, violoncello: Daniel Curtaz. Prenotazione consigliata, posti limitati. Prenotazione consigliata, posti limitati: 0165 35971, [email protected]

VILLENEUVE – Ritrovo in piazza Assunzione, dalle 15 alle 18, e partenza per le visite guidate all’antica Chiesa di Santa Maria. La chiesa, in stile romanico, è posta ai piedi del castello medioevale di Châtel Argent e fu sede della parrocchia sino alla fine del XVIII secolo. Al suo interno si possono ancora ammirare importanti affreschi di un periodo compreso tra il XIII e il XVI secolo. Prenotazione consigliata: 0165 238515, [email protected]

VENERDÌ 25 SETTEMBRE

AOSTA – Visite guidate con archeologo all’Area Funeraria fuori Porta Decumana. Ritrovo in corso Battaglione Aosta 10 alle 15. Prenotazione obbligatoria entro il 24 settembre: 348 8998866, [email protected]

AOSTA – Incontro Lo sport come patrimonio culturale, materiale e immateriale per la formazione all’Università della Vale d’Aosta in strda dei Capuccini.

AOSTA – Nella sa conferenze della biblioteca regionale è in programma, alle 21, Reading letterario con Paolo Cognetti e Paola Corti. Prenotazione obbligatoria: : 0165 274802, [email protected] BARD – Incontro Je suis fort alle 15.30 al Forte di Bard. Pillole di storia del Forte, in occasione dell’incontro della Rete dei Forti, raccontate da Alain Monferrand, presidente della Association Vauban e curatore della futura mostra che si realizzerà nel 2021, in occasione delle celebrazioni della morte di Napoleone. La conferenza si terrà in lingua francese. Prenotazione obbligatoria: 0125 833818, [email protected] Prenotazione obbligatoria: [email protected], entro il 22 settembre

NUS – Ritrovo sul piazzale delle scuole di Nus alle 8.30 e partenza per l’escursione Lo sguardo d’attorno: nel mezzo della Valle d’Aosta. L’itinerario prevede un percorso ad anello sulla dorsale Aver-Longhède, una splendida balconata sulla Valle centrale, che permette di volgere lo sguardo a 360°. Prenotazione obbligatoria per copertura assicurativa entro il 24 settembre: 347 4940196, [email protected]

SAINT-PIERRE – Al castello Sarrio de la Tour, alle 17, è in programma la conferenza Défaire les frontières avec les pierres. Prenotazione obbligatoria: 0165 42331, [email protected]

VALTOURNENCHE – Il centro congressi accoglie, alle 21, la presentazione del libro La guerra di Joseph di Enrico Camanni e proiezione del filmato dedicato alla salita Tofana di Rozes. Ingresso contingentato fino a esaurimento posti.

SABATO 26 SETTEMBRE

AOSTA – Visite guidate al Cimitero del borgo in via Guido Rey dalle 10 alle 12.

AOSTA – Visite guidate al Museo del Tesoro della Cattedrale e agli affreschi del sottotetto dalle 15 alle 17. Prenotazione consigliata (dalle 9 alle 12): 0165 238515, [email protected]

AOSTA – Il Museo Archeologico Regionale di piazza Roncas invita a un Viaggio nel tempo, un imperdibile appuntamento per scoprire la Storia di Aosta. Un percorso guidato che, attraverso momenti di ascolto e attività manuali, ci farà conoscere le antiche abitudini della città e dei suoi abitanti. Prenotazione obbligatoria entro le 18 del 25 settembre (massimo 10 persone): 348 8998866, [email protected]

AYMAVILLES – Visite guidate Un viaggio alla scoperta della cripta romanica di Saint-Léger ALLE 14. Prenotazione obbligatoria anche on-line: 0165 75301, [email protected]

AVISE – Visita guidata all’esposizione Histoire des télécommunications, dalle 14.30 alle 18.30. Pernotazione obbligatoria: 335 5933650, 333 5777066, [email protected]avasvalleedaoste.it, [email protected]

BARD – La sala conferenze del Forte di Bard fa da cornice, alle 15.30, al dialogo tra i curatori della mostra L’Adieu des glaciers. Il Monte Rosa. Ricerca fotografica scientifica. Prenotazione obbligatoria: : 0125 833818, [email protected]

CHAMPORCHER – Dimostrazioni di tessitura, con telai manuali e possibilità di partecipare al corso di avvicinamento alla pratica del ricamo e della tessitura. Visite guidate all’atelier Lou Dzeut alle 9.30 e alle 14.30.

CHATILLON – Fino a domenica 27 visite guidate al catello di Ussel a cura dell’associazione Culturale “Les Chevaliers d’Arpitan”, I Mercenari svizzeri cinquecenteschi in costume. Visite di un’ora dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18.30. Prenotazione obbligatoria: 389 1870539, [email protected]

FENIS – E’ in programma, alle 15, un’esplorazione tattile al castello. Il consueto percorso, infatti, sarà arricchito da una tappa in una stanza appositamente realizzata per accogliere supporti tattili e modelli tridimensionali del castello.

INTROD -Dalle 14.30 alle 18.30 sono in programma visite guidate Storia e architettura, l’evoluzione del castello di Introd. Prenotazione obbligatoria anche on-line: 0165 75301, [email protected]

JOVENCAN – Visite guidate alla Maison e al Jardin des Anciens Remèdes, dalle 15 alle 19. Prenotazione consigliata: 333 3589863, [email protected]

MORGEX – Si va alla scoperta del Parco della lettura dalle 10 alle 17. Incontro con Bobo Pernettaz, che mostrerà la tecnica con la quale ha eseguito i lettori di legno che popolano il Parco.

SAINT-NICOLAS – Visite guidate, dalle 15 alle 18, al museo Cerlogne.

SARRE – Alla scoperta degli affreschi del XV secolo, conservati nell’abside della Chiesa, e del Museo di arte sacra che raccoglie statue lignee, oggetti di oreficeria e antichi tessuti. Visite guidate dalle 15 alle 17; alle 17.30 Pietro Passerin d’Entrèves racconta il suo libro Le cacce reali.

VALGRISSENCHE – Ritrovo alla chiesa parrocchiale alle 14.30 e partenza per la visita con i greeters alla scoperta del paese Aneddoti, curiosità e storie della vallata raccontati dai greeters, gli ambasciatori di Valgrisenche, per scoprire insieme il patrimonio locale, materiale e immateriale.

VALTOURNENCHE – Visita accompagnata alla Maison de l’Alpage di via Roma dalle 14.30 alle 18.30. Uno spazio museale che fornisce una visione d’insieme dell’alpeggio, raccontandone la vita, il sapere, la cultura pastorale e le innovazioni tecnologiche, descrivendone, nel contempo, l’aspetto eco-sostenibile.

Condividi

ULTIME NEWS